Porrettana, nuovi guasti. FdI: "Disagi persistenti"

Marta Evangelisti, consigliera regionale: "Turisti e studenti ancora nel caos". Baruffi (Pd) in Regione: "La soluzione è quella di raddoppiare il binario".

Porrettana, nuovi guasti. FdI: "Disagi persistenti"

Porrettana, nuovi guasti. FdI: "Disagi persistenti"

L’ultimo guasto sulla linea ferroviaria della Porrettana, avvenuto due giorni fa, ha riportato al centro delle polemiche la gestione della tratta. Che attende, come noto, la creazione del passante Porretta-Pianoro dal giugno di quest’anno. Il calo di tensione di due giorni fa ha creato ulteriori disagi ai cittadini e agli studenti in transito, sul punto è sempre vigile Marta Evangelisti, consigliera regionale di Fratelli d’Italia. "Ancora un guasto sulla linea ferroviaria Bologna Porretta nel primo pomeriggio di ieri (sabato, ndr), con un treno fermo e 42 persone da portare a destinazione a causa della mancanza di tensione nel tratto fra Riola e Porretta – sottolinea Evangelisti –. Continueremo a sollecitare, anche nei giorni prossimi, un servizio efficiente che garantisca agli utenti, lavoratori, studenti e turisti, puntualità ed affidabilità, così da potervi accedere in sicurezza, senza preoccupazione di dover partire ore prima per non accusare ritardi. A oggi nonostante le rassicurazioni dall’assessore Corsini ciò non accade, attendiamo quando dalle parole ai passerà ai fatti. I disagi sono persistenti, e già sono in atto delle sperimentazioni per il passante Porretta-Pianoro. I trasbordi con i bus hanno già creato diversi problemi ai viaggiatori, senza contare i tempi lunghi per gli spostamenti all’interno della stazione di Bologna, con gli studenti che hanno orari da rispettare e non sanno come fare".

Sul punto è sempre molto attento il Comitato per la Ferrovia Porrettana. "Disagi e soppressioni non dipendono solo dal binario unico, ma anche dai frequenti guasti sulla linea ferrovia – aveva sottolinea nei giorni scorsi Valerio Giusti, coordinatore del comitato Ferrovia Porrettana –. Quindi, chiediamo manutenzione e ancora manutenzione. E poi: più attenzione da parte degli amministratori locali". A ribadire la necessità di un raddoppio del binario era stato, venerdì al Question Time in Regione, rispondendo a Europa Verde, il dem Davide Baruffi.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro