Premio per la satira e l’umorismo aspettando la seconda sfilata

Al teatro Comunale tra gli altri Chiara Rapaccini, compagna per 35 anni di Mario Monicelli.

Premio per la satira e l’umorismo aspettando la seconda sfilata

Premio per la satira e l’umorismo aspettando la seconda sfilata

Continuano le celebrazioni del 150° Carnevale di Persiceto: ieri, al teatro Comunale, è stata la volta del Premio internazionale della satira e dell’umorismo ‘Bertoldo’, che ha visto, tra le persone premiate, anche Chiara Rapaccini, compagna per 35 anni del regista Mario Monicelli e autrice del libro ’Mio amato Belzebù. L’amara dolce vita con Monicelli e compagnia’ (Giunti). Il volume, che racconta la vita accanto a uno dei principali registi del cinema italiano del ’900, ha ricevuto il premio letterario del Carnevale.

Durante l’evento – condotto da Andrea Santonastaso, con interventi di Cinzia Bomoll, Maurizio Garuti e Saverio Mazzoni, mentre la regia e i video sono stati realizzati da Saul Saguatti e la direzione artistica affidata a Giorgio Franzaroli – sono stati premiati anche Pippo Santonastaso (premio alla carriera), Francesca Ghermandi (premio graphic novel), Valentina Stecchi (premio illustrazione) e Gianluca Molon (premio speciale illustrazione). Il Carnevale di Persiceto, di cui il Resto del Carlino è media partner, vedrà oggi un altro momento clou in piazza del Popolo e nel resto del centro storico con l’esecuzione degli Spilli di carri e mascherate (con la partecipazione dell’orchestra di percussioni i Marakatimba) a partire dalle 13,15. Gli Spilli saranno ripetuti nell’area spettacoli di Parco Pettazzoni. In caso di maltempo la sfilata dei carri con la replica degli spilli verrà posticipata a domenica 18 febbraio.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro