Primo gennaio all’ombra del Muraglione

Gruppo di amici patiti del tepore invernale si riunisce alla Chiusa di Casalecchio per salutare il nuovo anno con una foto di gruppo. La temperatura mite e la vista sullo specchio d'acqua hanno reso l'incontro ancora più piacevole.

Primo gennaio all’ombra  del Muraglione
Primo gennaio all’ombra del Muraglione

Primo gennaio del nuovo anno sempre a caccia di sole per il gruppo sempreverde di Quelli del Muraglione: maglietta a mezze maniche d’ordinanza e sotto gli abiti un costume sempre pronto per un bagno di sole che però ieri alla Chiusa di Casalecchio si è fatto desiderare. Così già in tarda mattinata ieri questi patiti del tepore invernale e di quello spazio riservato e protetto che si apre a valle della Chiusa monumentale, hanno deciso di salutare il nuovo anno con una foto di gruppo finalmente ricostituito dopo i tempi difficili della pandemia. La temperatura resa ancora più mite dal riflesso caldo del muraglione dove si conclude la breve passeggiata del Prà Znein, con vista sullo specchio d’acqua a valle dello sbarramento sul Reno, ha animato questa piccola spiaggia spesso baciata dal sole. Anche se ieri si è rivelata felice l’idea di portarsi da casa una versione ridotta dell’unica stella del nostro sistema planetario.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro