Progetto a sostegno di minorenni disabili

Il Comune di Calderara avvia un progetto per 11 minorenni con disabilità, per prepararli al mondo del lavoro e all'autonomia. Finanziato dalla Regione, l'iniziativa mira a potenziare le competenze e favorire l'inclusione sociale.

Il Comune di Calderara vara un progetto, dedicato a 11 minorenni con disabilità certificata, per rafforzare le loro competenze e prepararsi a entrare nella vita adulta e nel mondo del lavoro. L’iniziativa, che parte oggi e proseguirà fino a metà giugno, si intitola ‘Azioni di arricchimento, qualificazione e rafforzamento dei servizi a favore dei giovani con disabilità certificata’, è cofinanziata dalla Regione (misure a sostegno del successo formativo e della transizione verso il lavoro) con circa 10.300 euro. Ed è rivolta a 11 ragazzi calderaresi iscritti alle scuole superiori o che le hanno appena terminate. "Con questo nuovo intervento – spiega il sindaco Giampiero Falzone – intendiamo garantire l’autonomia ai più fragili. Una prospettiva in un’ottica inclusiva e di una vita quanto più possibile indipendente". Il progetto, realizzato in collaborazione con la cooperativa sociale Dolce, prevede interventi educativi finalizzati a sostenere i partecipanti nel proprio percorso verso l’autonomia, la realizzazione personale e l’inserimento lavorativo. I ragazzi impareranno a conoscere la città in cui vivono, ad acquisire autonomia negli spostamenti, a relazionarsi, ad avere consapevolezza di sé e delle proprie capacità.

"In questo quadro – aggiunge il primo cittadino – si inserisce anche il progetto legato al ‘Dopo di noi’, che abbiamo varato di recente, così come i tanti progetti in essere alla Casa delle abilità, iniziative all’insegna dell’innovazione e dell’inclusione per un welfare che non lascia indietro nessuno. E che mira ad inserire i più fragili nel contesto sociale e nella comunità. E, come in questo caso, nel mondo del lavoro".

p. l. t.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro