Ruba trentotto confezioni di carne. Arrestata una donna di 34 anni

In manette anche un 41enne che durante la fuga ha fatto cadere un dipendente del supermercato.

Ruba trentotto confezioni di  carne. Arrestata una donna di 34 anni
Ruba trentotto confezioni di carne. Arrestata una donna di 34 anni

Tentato furto e tentata rapina impropria: in manette rispettivamente una 34enne rumena e un 41enne marocchino. I fatti sono avvenuti, nella stessa giornata, a Castenaso. La donna è stata arrestata la mattina per essersi allontanata dal supermercato Extracoop del CentroNova di Villanova, senza pagare trentotto confezioni di carne che aveva preso di nascosto e occultato nella borsa che portava a tracolla. Tradita dalle barriere anti taccheggio, la 34enne è stata fermata nel parcheggio antistante da un addetto alla sicurezza che ha telefonato ai carabinieri. All’arrivo dei militari, la donna è stata identificata e la refurtiva, del valore di 435 euro, è stata restituita al legittimo proprietario. Il 41enne, invece, è stato arrestato nel pomeriggio per aver aggredito un dipendente della Mop Tosarelli, nonchè socio dell’Associazione Nazionale Carabinieri, nel corso di una tentata rapina impropria. Il 41enne dopo essersi appropriato di un paio di bottiglie di alcolici del valore di una quarantina di euro, ha tentato la fuga e quando si è trovato messo alle strette dal dipendente che lo aveva notato gli ha dato una spinta facendolo cadere. Il dipendente si è recato al Cau di Budrio ed è stato dimesso con cinque giorni di prognosi. All’arrivo dei militari, l’uomo è stato identificato e la refurtiva è stata restituita. Su disposizione della Procura i due soggetti arrestati sono stati collocati agli arresti domiciliari, la donna a Bologna e l’uomo a San Lazzaro, in attesa del giudizio in direttissima.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro