’Sei (gradi)’. Scienza e ironia con Covatta

Stasera e domani il nuovo spettacolo in scena al teatro Dehon.

Stasera e domani alle 21 in scena al Dehon c’è Giobbe Covatta in 6° (sei gradi), uno spettacolo scritto con Paola Catella dove comicità, ironia e satira si accompagnano alla divulgazione scientifica su quelli che sono i grandi temi del nostro secolo: sostenibilità del Pianeta e delle sue popolazioni. Ancora una volta è un numero il titolo del nuovo spettacolo di Covatta, dopo 7 (come i sette vizi capitali) e 30 (come gli articoli della carta dei diritti dell’uomo). Anche in questo caso il numero ha un forte significato simbolico: rappresenta l’aumento in gradi centigradi della temperatura del nostro pianeta. Tutto ciò che vedremo nel corso dello spettacolo è collocato nel futuro in diversi periodi storici nei quali la temperatura media della terra sarà aumentata di uno, due, tre, quattro, cinque e sei gradi.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro