"Senza personale 15 nidi. Bisogna scioperare"

Gravissima situazione nei nidi comunali per educatori e dade: servizio gestione non riesce a coprire le assenze. Sindacalisti denunciano mancata volontà della Giunta di investire sui servizi 0-6. Sciopero il 13 dicembre.

"Senza personale 15 nidi. Bisogna scioperare"
"Senza personale 15 nidi. Bisogna scioperare"

"Nei nidi comunali la situazione è gravissima sia per gli educatori sia per le dade. Martedì in 15 nidi del quartiere San Donato- San Vitale, il servizio gestione (che fa capo all’assessorato alla Scuola, ndr) non è riuscita a coprire le assenze". La denuncia arriva da Massimo Betti di Sgb e Deborah Nobile, coordinatrice di Sgb in Comune e trova il sostegno dei consiglieri Matteo Di Benedetto della Lega e Manuela Zuntini di Fd’I. Per Di Benedetto: "La sinistra non ha intenzione di colmare queste lacune. Chiediamo al sindaco e all’amministrazione un cambio di rotta" e per Zuntini, "le condizioni inaccettabili dei lavoratori dei servizi educativi fanno emergere la mancata volontà della Giunta di investire sui servizi 0-6". "Le graduatorie dei nidi per le sostituzioni sono esaurite – denunciano i due sindacalisti –. I carichi di lavoro sono diventati eccessivi". Per non parlare del fatto che i sostituti, "quando si trovano", sono costretti a correre da un nido all’altro. Si lavora in emergenza. La situazione è al limite del collasso". Ecco perché Sgb invita allo sciopero il 13 dicembre, mentre è già in corso quello degli straordinari. "La responsabilità di quanto sta accadendo - afferma Sgb - è tutta di un`amministrazione che ha deciso di non assumere il personale nei nidi e nelle materne dade, educatori e insegnanti". Per Sgb "l’unica soluzione è procedere subito con nuove assunzioni oppure assisteremo, per la prima volta, alla chiusura dei servizi per mancanza di personale".

f.g.s.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro