"Tassa del suolo pubblico, sconti del 50 per cento"

Il Comune di Casalecchio annuncia sconti fino al 50% sul canone patrimoniale di occupazione di suolo pubblico per edicole e dehors, azzerando le tariffe per attività vicine ai cantieri. Misura di sostegno al commercio locale.

"Tassa del suolo pubblico, sconti del 50 per cento"

"Tassa del suolo pubblico, sconti del 50 per cento"

Il Comune annuncia sconti del 50 per cento sul canone patrimoniale di occupazione di suolo pubblico (Caep) per tutte le edicole e per tutti i dehors della cittadina e l’azzeramento per l’intera tariffa per le attività commerciali vicine a piazza Zampieri (alla Croce dove è iniziato il cantiere di riqualificazione) e per quelle di via Marconi vicine al cantiere della Nuova Porrettana. L’annuncio del sindaco Bosso e dell’assessora al Bilancio Bevacqua: "Un altro importante gesto di attenzione e sostegno al commercio di vicinato. In questo mandato amministrativo abbiamo messo in campo numerose iniziative indirizzate a questo mondo, consapevoli da un lato delle difficoltà che hanno dovuto affrontare nei lunghi mesi dell’emergenza Covid-19 e del rincaro dei costi, dall’altro delle criticità che si sono create con l’apertura di cantieri infrastrutturali per la città. Il commercio di vicinato rappresenta un fondamentale presidio sociale, di sicurezza e per la vita della città e il nostro intento è quello di aiutarlo e affiancarlo".

I provvedimenti di esenzione totale riguardano i dehors delle attività che si trovano o affacciano su via e piazza Zampieri e su via Marconi (ma solo nel tratto compreso fra il passaggio a livello e l’intersezione su via Dante).

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro