Tentano il furto dell’incasso. Fioraia reagisce

La donna ha cercato di trattenere uno dei ladri che però è riuscito a fuggire.

Tentano il furto dell’incasso. Fioraia reagisce

Tentano il furto dell’incasso. Fioraia reagisce

Un furto con destrezza, trasformatosi poi in rapina impropria. Brutto episodio per la titolare del negozio di fiori Frida’s in via Matteotti. L’altra sera, verso le 19, due uomini sono entrati nell’esercizio commerciale per vedere una composizione di fiori già pronta, del valore di circa 250 euro. In realtà la corposa e colorata composizione già incartata e infiocchettata si è rivelata soltanto un pretesto, perché mentre uno dei due distraeva la donna fingendosi interessato all’acquisto, il complice raggiungeva metteva mano ai contanti nella cassa. Quando la titolare se ne è accorta l’uomo, che stava cercando di distrarla ha guadagnato in fretta l’uscita per fuggire. Colto in flagrante, anche il balordo alla cassa ha cercato di seguire il complice, ma la titolare, con non poco coraggio, è riuscita per qualche attimo ad afferrarlo prima che l’uomo riuscisse a liberarsi dalla presa seguendo il complice a piedi lungo la via Matteotti.

A strettissimo giro di posta i carabinieri della locale caserma hanno risposto alla richiesta di aiuto della donna, giungendo sul posto. Sono così immediatamente partite le indagini, che si avvalgono dell’ausilio del nucleo operativo di Imola e del supporto della Polizia Locale di Castel San Pietro con la quale si stanno analizzando attentamente tutti i filmati delle videocamere di sorveglianza della zona.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro