Tremagi supera il miliardo di fatturato a Bologna: ecco il piano industriale

Il gruppo Tremagi, che controlla le attività di Illumia, ha annunciato un fatturato di oltre 1 miliardo di euro nel 2022 con un margine operativo lordo di 53,1 milioni. Il piano industriale prevede di raddoppiare i 500mila clienti e 100 MW di progetti rinnovabili.



Tremagi supera il miliardo di fatturato a Bologna: ecco il piano industriale

Tremagi supera il miliardo di fatturato a Bologna: ecco il piano industriale

Un fatturato che per la prima volta ha superato il miliardo di euro nel 2022 e che ha portato il margine operativo lordo a 53,1 milioni, in crescita rispetto ai 32,8 milioni del 2021. Sono i dati presentati dal gruppo Tremagi, la holding che controlla le attività di Illumia, che sottolinea come il fatturato sia cresciuto del 27% e registrato un risultato prima delle imposte pari a 17 milioni di euro. Oltre ai dati sul 2022, con l’Ebit che è raddoppiato rispetto al 2021 a 20,2 milioni, Illumia, che si occupa di energia, gas, risparmio energetico e fibra, ha anche presentato il piano industriale per i prossimi cinque anni, che punta a raddoppiare gli attuali 500mila clienti, e una pipeline da 100 MW di progetti rinnovabili. "Negli ultimi anni siamo stati succubi di un fornitore unico, la Russia, e questo ha portato a un balzo dei prezzi. Non ci vogliamo ritrovare in questa situazione e per questo abbiamo deciso di entrare anche nella produzione energetica, proprio per coprire le necessità energetiche di Illumia" ha dichiarato il presidente Marco Bernardi.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro