"Tutelare i vigilantes all’Interporto"

I sindacati chiedono maggiore sicurezza dopo la violenta rapina .

Ferma condanna da parte dei sindacati per quanto avvenuto all’interno dell’Interporto dove una guardia giurata dipendente della Issv, in servizio presso l’hub Sda, è stata vittima di una rapina. Dopo essere stato immobilizzato è stato tenuto sotto sequestro per ore con una pistola puntata da quattro rapinatori.

"È solo l’ennesimo dei tanti episodi di violenza di cui sono costantemente vittime le guardie giurate nel nostro paese – dicono Filcams Cgil, Fisascat Cisl Amb e Uil Tucs –. Ricordiamo che questi lavoratori svolgono la loro professione in luoghi chiave. Per questo chiediamo anzi pretendiamo che ci sia impegno da parte di tutti, dai datori di lavoro e le istituzioni, volto a migliorare una volta per tutte la sicurezza di chi opera nel settore della vigilanza".

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro