Via ai contributi, ecco a quali luoghi

La Regione Emilia-Romagna ha destinato fondi ai cimiteri di Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna, Ferrara, Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini. Per ogni città sono stati individuati più luoghi di sepoltura.

Ecco l’elenco dei siti a cui sono destinati i fondi della Regione Emilia-Romagna. Piacenza: cimitero di Castell’Arquato.

Parma: cimitero della Villetta di Parma.

Reggio Emilia: cimitero napoleonico di Cavriago; cimitero di Guastalla; cimitero suburbano di Reggio Emilia; cimitero ebraico di Reggio Emilia.

Modena: cimitero napoleonico di Castelfranco Emilia; cimitero ebraico di Finale Emilia; cimitero di San Prospero di Sassuolo.

Bologna: cimitero della Certosa di Bologna; cimitero del Piratello di Imola; cimitero di Medicina; cimitero di San Giovanni in Persiceto.

Ferrara: cimitero di Argenta; cimitero della Certosa di Ferrara; cimitero Ebraico di Ferrara; cimitero di Tresigallo (Tresignana).

Ravenna: cimitero dell’Osservanza di Faenza; cimitero di Lugo.

Forlì-Cesena: cimitero urbano di Forlì.

Rimini: cimitero di Santarcangelo; cimitero di Verucchio.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro