Violenta rissa in Galleria 2 Agosto a Bologna: identificati gli autori

Stando a quanto ricostruito dai poliziotti delle Volanti, tutto sarebbe iniziato dalla richiesta, da parte di un 38enne, di una sigaretta all’altro, che gliel’avrebbe negata

Bologna, 12 febbraio 2024 – Sono stati subito identificati e denunciati i protagonisti della violenta lite avvenuta ieri sera in Galleria 2 Agosto nei pressi dell’Ab bar. Si tratta di un marocchino di 38 anni e di un nigeriano di 40, entrambi soggetti gravati da moltissimi precedenti. Stando a quanto ricostruito dai poliziotti delle Volanti, tutto sarebbe iniziato dalla richiesta, da parte del marocchino, di una sigaretta all’altro, che gliel’avrebbe negata.

A questo punto, il trentottenne brandendo una bottiglia di vetro avrebbe aggredito, ferendolo a un braccio, il quarantenne. Che, a sua volta, ha preso a pugni l’altro. Diverse le chiamate arrivate al 113: quando i poliziotti sono arrivati sul posto hanno trovato il marocchino a terra e identificato l’altro poco distante.

Quest’ultimo ha anche opposto resistenza. Tutti e due, una volta identificati, sono stati accompagnati al pronto soccorso, per medicare le lesioni guaribile in pochi giorni.

Al termine degli accertamenti, il marocchino, che ha riportato una frattura la mandibola, è stato denunciato per lesioni aggravate; l’altro, ferito con la bottiglia al polso, è stato denunciato per lesioni sul trentottenne e resistenza pubblico ufficiale.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro