Vtb, niente da fare a Brescia. Si sente molto l’assenza di Tresoldi

La Vtb FcrEdil Bologna perde 3-0 a Brescia nel primo match del tour de force che può riaprire la corsa alla salvezza diretta. L'assenza della centrale Livia Tresoldi pesa sulla squadra di Zappaterra, che non riesce a vincere nei momenti topici. Mercoledì si torna in campo con Soverato.

Vtb, niente da fare a Brescia. Si sente molto l’assenza di Tresoldi

Vtb, niente da fare a Brescia. Si sente molto l’assenza di Tresoldi

Valsabbina Brescia

3

FcrEdil Bologna

0

VALSABBINA MILLENIUM : Fiorio 14, Scacchetti 3, Torcolacci 9, Pamio 15, Malik 6, Babatunde 6, Pericati (L1); Brandi, Bulovic, Ratti. Non entrate: Pinarello, Tagliani (L2), Pinetti. All. Beltrami.

VTB FCREDIL BOLOGNA: Ristori 10, Fiore, Lotti 8, Neriotti 5, Rossi 6, Saccani 1, Laporta (L1); Del Federico, Bovolo 1, Tellaroli 8. Non entrate: Taiani (L2), Tresoldi, Bongiovanni. All. Zappaterra.

Arbitri: Fontini e Testa.

Niente da fare per la Vtb FcrEdil a Brescia: nel match che inaugura il tour de force di tre appuntamenti che possono riaprire la corsa alla salvezza diretta senza passare dalla Poule Retrocessione, Bologna incassa un ko per 3-0, meno netto di quanto possa sembrare ma che fa male. Paga l’assenza della centrale Livia Tresoldi, la squadra di coach Zappaterra, che senza una giocatrice da doppia cifra di media punti, dettaglio che consente al muro delle padrone di casa di sovraccaricare Fiore, che fatica ed è costretta al cambio. Bologna paga così dazio. Nel primo set fatica a trovare equilibrio, con Brescia, reduce da due ko consecutivi, che inizia in maniera aggressiva e domina. La FcrEdil però non molla e nel secondo e terzo set resta attaccata al match fino alle fasi conclusive: ovvero fino al 23-23 nel secondo set e fino al 21-21 nel secondo set, ma nei momenti topici arrivano la Vtb non mette palla a terra e un paio di errori di Lotti fanno la differenza. Niente punti. Mercoledì si torna in campo con Soverato, terzultima, altro scontro diretto salvezza. Poi sarà la volta di Talmassons: due match casalinghi da vincere, nonostante le speranze di recuperare Tresoldi siano ridotte.

Le altre gare: Volley Soverato-Futura Giovani Busto Arsizio 2-3, Tecnoteam Albese Volley Como-Nuvolì Altafratte Padova 3-0, Città di Messina-Bartoccini Fortinfissi Perugia 0-3, Sirdeco Pescara-Cda Volley Talmassons 0-3.

La classifica: Bartoccini Fortinfissi Perugia 22; Futura Giovani Busto Arsizio 20; Città di Messina 18; Cda Volley Talmassons 17; Valsabbina Millennium Brescia 15; Tecnoteam Albese Volley Como 12; Vtc FcrEdil Bologna 8; Volley Soverato 7; Nuvolì Altafratte Padova 1; Sirdeco Volley Pescara 0.

Marcello Giordano

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro