Zanni punta al secondo mandato e incassa il sostegno di Azione

"La porta resta aperta per chiunque voglia partecipare a un progetto che ha a cuore il bene del nostro territorio".

Zanni punta al secondo mandato e incassa il sostegno di Azione

Il sindaco uscente Stefano Zanni si candida per il bis

Stefano Zanni si ricandida a sindaco di Galliera per il secondo mandato con la sua civica Uniti per Galliera. "Uniti si può fare tutto", è stato il motto che ha accompagnato la lista civica nel 2019: "Uniti, abbiamo dato concretezza al nostro programma, in gran parte realizzato; uniti abbiamo avviato nuovi progetti, in aggiunta a quelli previsti, e colto nuove occasioni; uniti abbiamo affrontato momenti e situazioni difficili e inediti, su tutti gli anni della pandemia. Ho deciso di ricandidarmi – sottolinea Zanni – perché in questi anni abbiamo avviato un processo di rinascita del paese e raggiunto importanti risultati ma c’è ancora molto da fare; abbiamo gettato le fondamenta e ora vorremmo proseguire verso nuovi obiettivi. Vorremmo continuare il nostro lavoro, con il massimo impegno e la massima propositività per fare ancora di più per tutta la nostra comunità, cercando di dare risposte concrete ai problemi quotidiani delle persone. L’obiettivo in cima alla lista resta la rigenerazione dell’area Ex Siapa su cui sono già partiti i lavori di bonifica e stiamo lavorando senza sosta alla ricerca di investimenti per restituirla alla collettività".

"In questo avvio di campagna elettorale – continua Zanni – sono felice di vedere l’entusiasmo con cui nuove persone si stanno unendo alla squadra. Una squadra che vuole fare le cose sul serio, ma sempre con un sorriso. A tutti i cittadini dico grazie per questa fantastica esperienza. Sono pronto, assieme alla mia squadra e a tutti coloro che vorranno dare il loro contributo, a continuare mettere tutte le mie energie per il futuro di Galliera". Ancora non è noto chi, nel centro-sinistra sconfitto nel 2019, sfiderà Zanni, ma l’attuale primo cittadino, a capo di una lista civica, al momento sa di poter contare sul sostegno del centrodestra e di Azione, pur sottolineando la volontà di coinvolgere in modo ampio le realtà e le esperienze positive del territorio di Galliera: "In questi anni con le diverse forze politiche c’è sempre stato un confronto sano ed equilibrato. La porta è aperta per chiunque voglia partecipare a un progetto politico che ha a cuore il bene del nostro territorio".

Zoe Pederzini

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro