Carico e sorridente: così l’argentino si è presentato ai compagni a Casteldebole. Castro, primo allenamento ok

Santiago Castro si allena in gruppo per la prima volta con il Bologna, carico ma da gestire con cautela per evitare problemi fisici. Il suo inserimento in squadra per la prossima partita a Bergamo è ancora da decidere.

Castro, primo allenamento ok

Castro, primo allenamento ok

Primo allenamento in gruppo per Santiago Castro. Nel giorno del ritorno a Casteldebole della squadra e dell’inizio della marcia di avvicinamento alla trasferta di Bergamo, l’attaccante argentino ha potuto allenarsi per la prima volta con i nuovi compagni. Palestra prima, un’oretta di campo sotto la pioggia battente poi, con esercizi di possesso palla. Sorridente, felice e soprattutto molto carico ed energico: appare così Castro, che dovrà essere contenuto in questi primi giorni per evitare problemi da sovraccarico.

I test, completati lunedì mentre il gruppo era a riposo, sono andati bene, tanto è vero che può allenarsi regolarmente. Ma qualche valore da sistemare c’è: tutto regolare per un ragazzo che ha svolto il primo allenamento dopo due settimane di stop complice il ritorno dal preolimpico e l’attesa dei documenti.

Dovrà ritrovare la forma ottimale gradualmente senza strafare per evitare guai muscolari. Castro è a disposizione: starà a Thiago decidere se inserirlo tra i convocati per Bergamo e fargli respirare l’aria del gruppo e della partita o se rimandare e concedergli una settimana di rodaggio in più da un punto di vista fisico e di inserimento nella metodologia di lavoro.

m. g.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro

Continua a leggere tutte le notizie di sport su