Che intrecci. Conte, tra Bayern e Manchester. Ma vuole Zirkzee

Il futuro di Joshua Zirkzee al Bayern Monaco è incerto, con il possibile arrivo di Antonio Conte in panchina. Il Bologna potrebbe cederlo all'Arsenal per una cifra intorno ai 60 milioni di euro.

Conte, tra Bayern e Manchester. Ma vuole Zirkzee

Conte, tra Bayern e Manchester. Ma vuole Zirkzee

Joshua Zirkzee (nella foto) è tornato a segnare e a far parlare di sè. Del suo futuro ha discusso in Germania il giornalista tedesco Florian Plettenberg e non è un mistero che Zirkzee abbia completato il percorso giovanile al Bayern Monaco, dal quale il Bologna ha acquistato il talento olandese per 8,5 milioni più il 40 per cento sulla futura rivendita con clausola di recompra per i bavaresi da 40 milioni. Secondo le fonti del giornalista tedesco, il Bayern Monaco pensa ad Antonio Conte in panchina per la prossima stagione. Il tecnico è corteggiato anche dal Manchester United e dal Milan e avrebbe fatto la precisa richiesta di Joshua Zirkzee per la prossima stagione a tutti i club con cui ha avuto un dialogo nell’ultimo periodo.

Resta da capire se Antonio Conte troverà sistemazione a lui gradita e quale, perché non è un dettaglio: non dovesse essere Monaco di Baviera e qualora il Bayern non volesse esercitare la clausola, il destino di Zirkzee sarà legato alle volontà del Bologna e del giocatore, sul quale si sta muove con insistenza sotto traccia l’Arsenal, che stando a fonti inglesi potrebbe proporre in estate in estate una cifra vicina ai 60 milioni di euro per il numero 9 rossoblù, che andando a segno contro la Lazio ha toccato la doppia cifra di gol stagionali tra campionato (9) e Coppa Italia (1).

m. g.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro

Continua a leggere tutte le notizie di sport su