ALESSANDRO GALLO
Sport

Daimiloptu, a Bologna il torneo di basket under 15 fabbrica di campioni

Fino a domenica in città. Da questa rassegna internazionale sono usciti giocatori di livello come Ante Zizic della Virtus

Ante Zizic della Virtus Bologna (FotoSchicchi)

Ante Zizic della Virtus Bologna (FotoSchicchi)

Bologna, 24 aprile 2024 - Sedici squadre, otto straniere e quattro impianti (PalaCabral, Palestra Furla, Palestra Shakespeare e PalaDozza) da oggi fino a domenica faranno da cornice all’edizione numero 20 dei Daimiloptu, il torneo internazionale di basket per under 15 che è di casa, nella Sg Fortitudo di Andrea Bianchini.

Daimiloptu, tradotto dal serbo, significherebbe passami la palla. Ma gli organizzatori, fin dalla prima edizione, hanno preferito una traduzione diversa: “Gioca chi ospita”, perché ogni formazione delle Due Torri si occupa di dare asilo alle squadre che arrivano anche in questa stagione da Serbia, Georgia, Lituania, Croazia, Slovenia, Albania e Repubblica Ceca. Si gioca sempre, da oggi fino a domenica.

Si tratta di una rassegna internazionale under 15 di grande spessore perché nel corso degli anni, dal Daimiloptu, sono usciti giocatori di grande livello.

Il primo nome che viene alla mente è quello di Ante Zizic, ex Nba, attualmente in forza alla Virtus.

Impossibile dimenticare Dragan Bender, che è stata la quarta scelta assoluta Nba (lo chiamarono i Suns di Phoenix) nel draft 2006.

E poi Ivica Zubac, che ha indossato le maglie delle due società di Los Angeles, Lakers e Clippers.

Le squadre al via: Masi Casalecchio, Stars, Fortitudo Academy, Sg Fortitudo, Bsl San Lazzaro, Pontevecchio, Virtus, Daimiloptu Asd, Kk Radnicki Kragujevac, Olimpija Lubiana, Apolonia Fier, Pachulia Academy Tiblisi, Petrovgrad Zrenjanin, Povazska Bystrica, Krpsinio Mokykla Vilnius, Rijeka.

Alla conferenza stampa di presentazione dell’edizione numero 20 del Daimiloptu c’erano il presidente della Sg Fortitudo Andrea Bianchini, l’assessora allo sport del Comune, Roberta Li Calzi, Marco Mezzetti, presidente del comitato organizzatore del torneo, Palion Zarka, della società albanese Apolonia Fier e Marco Orselli, ceo e founder Pt Studio, main partner della manifestazione.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro

Continua a leggere tutte le notizie di sport su