ECCELLENZA: IL FARO ATTENDE IL ROLO. GRANAMICA, ESAME A NOVAFELTRIA. Zola, 3-3 show con il Formigine. Il Sasso vuol difendere la vetta

La quindicesima giornata del campionato di Eccellenza si è aperta ieri con un pirotecnico 3-3 tra Zola Predosa e Formigine. Oggi si completa il turno con sfide decisive per la salvezza e per la vetta. La capolista Sasso Marconi è attesa da una trasferta difficile a Russi.

Si è aperta ieri pomeriggio con l’anticipo tra Zola Predosa e Formigine la quindicesima giornata del campionato di Eccellenza: il pirotecnico match si è concluso con il punteggio di 3-3. Il turno sarà completato oggi con fischio d’inizio alle 14,30. Restando nel girone A, il Faro Gaggio di Alessandro Evangelisti è atteso dalla delicata sfida interna contro il Rolo, squadra partita in estate con ben altre ambizioni, ma che, come i gaggesi, si trova attualmente impegnata nella bagarre salvezza.

Nel raggruppamento B, la nuova capolista Sasso Marconi è attesa da una trasferta tutt’altro che semplice: la band di Fabio Malaguti farà infatti visita al Russi. Alle sue spalle, ad una sola lunghezza, vi è il Granamica di Davide Marchini che, dopo aver perso la vetta, cercherà di riprendersela sul campo della Vis Novafeltria. Voglia di continuità per il Medicina Fossatone di Giangiacomo Geraci: la terza della classe ospiterà il Gambettola. Il Castenaso di Sergio Fancelli se la vedrà tra le mura amiche con il Sant’Agostino mentre il Bentivoglio di Marco Gelli sarà di scena a Pietracuta.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro

Continua a leggere tutte le notizie di sport su