Golf: carnival trophy, ticket to paradise e tm open. Lombrosi e Righi da applausi, bene anche Venturi

Il Golf Bologna ha visto due competizioni a coppie nel terzo fine settimana di febbraio: Lombrosi e Righi vincono il Carnival Trophy, mentre De Vito Piscicelli pareggia il par nel Ticket to Paradise. Al TM Open, Venturi trionfa nonostante una prestazione sotto tono.

Due competizioni a coppie hanno caratterizzato il terzo fine settimana di febbraio del Golf Bologna. Sabato 17 Federico Lombrosi e Riccardo Righi hanno vinto il Carnival Trophy con 74 colpi. Nella categoria netta Claudio Minghelli e Davide Comastri (42) hanno superato Paolo e Marco Messina al termine di un testa a testa che ha visto le due coppie appaiate nel punteggio e separate dal parziale delle ultime buche. Domenica Maurizio e Giulia de Vito Piscicelli hanno pareggiato il par del percorso bolognese di 72 colpi, imponendosi nella prima tappa del Ticket to Paradise. I due sono stati autori di un’ottima prestazione, ben otto colpi meglio dell’handicap loro assegnato, proprio come Armando Rubinacci e Christian Carbognin (44) che si sono aggiudicati la categoria netta. A Casalunga domenica 18 ha fatto tappa il TM Open by Taylor Made vinto dal favorito Andrea Venturi (80) seppur con una prestazione sottotono per i suoi standard.

Antonino Lomascolo (33), Marco Valastro (34) e Niccolò Rotunno (41) si sono imposti nelle tre categorie nette. A Molino del Pero Daniele Macchelli e Riccardo Calzoni hanno vinto la gara di apertura con 68 colpi mentre Luca Landuzzi e Umberto Poggi (48) si sono imposti nella categoria netta.

Andrea Ronchi

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro

Continua a leggere tutte le notizie di sport su