Il difensore spera di riprendere gli allenamenti. Castro parte oggi dall’Argentina: domani a Casteldebole. In tribuna venerdì. Soumaoro in Finlandia per ottenere il via libera

Il difensore Adama Soumaoro si prepara a tornare in campo dopo l'operazione al ginocchio. Il Bologna valuta il rinnovo del contratto. Arriva l'attaccante argentino Santiago Castro. La squadra si prepara per la sfida contro l'Hellas Verona.

Adama Soumaoro si prepara a tornare al Mehilanen Neo Hospital di Turku in Finlandia, dal professor Lasse Lempainen, che lo ha operato ricostruendo il tendine rotuleo del ginocchio destro dopo la rottura riportata a Empoli il 4 maggio 2023.

Il giocatore spera di avere il via libera per riprendere gradatamente gli allenamenti sul campo, con il club che conta che il centrale francese possa tornare a disposizione per l’ultimo mese di campionato, non escludendo l’idea di rinnovargli il contratto per la prossima stagione: è qualcosa a cui tiene Motta e che il club è pronto a valutare.

Oggi intanto, parte per l’Italia Santiago Castro, l’attaccante argentino di 19 anni, acquistato dal Velez a gennaio per 12 milioni di euro: è atteso a Bologna domani e sarà spettatore di Bologna-Verona e archiviato il prossimo match casalingo potrà finalmente iniziare la sua avventura all’interno del gruppo di Motta.

Ieri, intanto, i rossoblù hanno iniziato la marcia di avvicinamento all’appuntamento con l’Hellas in programma venerdì, nell’anticipo della ventiseiesima giornata. Motta potrà tornare a contare anche su Freuler, che ha scontato il turno di squalifica con la Lazio. Squadra al completo e imbarazzo della scelta per il tecnico, che contro il Verona non dovrà fare i conti con le squalifiche e, incrociando le dita, neppure con infortuni.

Marcello Giordano

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro

Continua a leggere tutte le notizie di sport su