Ippica, Pasquetta speciale all’Arcoveggio. Il Gran Premio Italia raddoppia lo spettacolo. Funny Gio e Flash Np i protagonisti assoluti

Il Gran Premio Italia al trotto ha visto trionfare Funny Gio nella divisione femminile e Flash Np in quella maschile, confermando il prestigio dell'ippodromo e dei suoi protagonisti.

Il Gran Premio Italia raddoppia lo spettacolo. Funny Gio e Flash Np i protagonisti assoluti

Il Gran Premio Italia raddoppia lo spettacolo. Funny Gio e Flash Np i protagonisti assoluti

Il giorno di Pasquetta ha proiettato l’ippodromo ai vertici del trotto italiano grazie alle due divisioni del Gran Premio Italia.

La prima delle due sfide Gran Premio Italia-Femmine, dopo il ritiro di Fine Ama, ha visto protagoniste nove femmine di tre anni alle prese con la distanza del doppio chilometro. La partenza è stata caratterizzata dagli errori delle compagne di training Favola Ek e Frida Cam Bar, mentre la terza allieva di Fausto Barelli Francy Caf, con Pietro Gubellini alle redini, ha conquistato il comando, precedendo Funny Girl. Dopo un giro di gara, la favorita Funny Gio ha iniziato la progressione ai fianchi della leader irretendo le resistenze per poi passare con facilità e varcare vittoriosamente il traguardo nei confronti di Fanny Breed e Funny Girl. L’erede del campione Face Time Bourbon considerata l’attuale reginetta della generazione ha registrato il tempo di 1.13.9 e ha sancito l’ennesimo sigillo classico con il suo mentore Alessandro Gocciadoro.

Alla settima manche il Gran Premio Italia-Divisione Maschile anche qui un forfait, quello di Floy di Girifalco, ritirato in prossimità della kermesse e una lunga sequenza di errori: la prima quella dell’outsider Figlio Dei Venti, imitato da Falerno Play e dal favorito Fargo Wise As, leader incontrastato dopo un giro di gara, poi raggiunto da Fellow Wise As e poi da Flash Np, con quest’ultimo che si è trovato al comando vedendo via via aumentare le sue chance dopo le ulteriori squalifiche di un arrembante For You Roc per vincere su Fidel Castro e Fangio Bi.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro

Continua a leggere tutte le notizie di sport su