La corsa a miglior bomber italiano stagionale. Intanto oggi alle 18 arriva Castro e domani sarà in tribuna. Orsolini cerca un gol nel derby azzurro con Berardi. E a Casteldebole è attesa a breve la visita di Spalletti

Orsolini e Zirkzee del Bologna puntano all'Europa e all'Europeo, con Orsolini che mira a diventare il miglior marcatore italiano della Serie A. Calafiori e Zirkzee si candidano per la Nazionale. Arriva anche l'attaccante argentino Castro.

Orsolini cerca un gol nel derby azzurro con Berardi. E a Casteldebole è attesa a breve la visita di Spalletti

Orsolini cerca un gol nel derby azzurro con Berardi. E a Casteldebole è attesa a breve la visita di Spalletti

Riccardo Orsolini e Joshua Zirkzee all’assalto del Verona: sognando l’Europa e l’Europeo. Orso sogna pure il ruolo di miglior marcatore italiano di questa serie A. Lo è già, con 9 reti, ma insieme a Berardi, con il quale si gioca pure una maglia in vista delle convocazioni di Spalletti. Gli serve un gol per staccarlo e raggiungere Soulè e Thuram al quarto posto, dietro a Martinez (20), Vlahovic (13) e Giroud (12) e per diventare il primo italiano solitario della classifica marcatori di questa serie A. Raggiungerebbe pure la doppia cifra, toccata per la prima volta in carriera lo scorso anno, quando i suoi gol furono 11.

Intende mandare un segnale a Spalletti, che prossimamente dovrebbe fare visita a Casteldebole per osservare gli allenamenti del Bologna, parlare con Motta e soprattutto con i potenziali azzurri che vestono rossoblù: Calafiori primis, Orsolini poi e infine Fabbian, attualmente Under 21, ma che il ct ha fatto sapere di seguire in prospettiva. Certo di una prossima convocazione è Riccardo Calafiori, la sorpresa più stupefacente di questo Bologna: acquistato da terzino e come potenziale futuro centrale, si è imposto nel nuovo ruolo, che sembra interpretare da sempre. L’ex Roma e Basilea scalpita per ritrovare una maglia da titolare, dopo le panchine con Fiorentina e Lazio, seguite alla botta al ginocchio destro rimediata con il Lecce che fortunatamente non ha riportato conseguenze. Scalpita Calafiori. Scalpita Orsolini, che insegue l’azzurro, la doppia cifra e il ruolo di miglior marcatore: non solo italiano della serie A, ma pure del Bologna. E in questo caso è testa a testa con Joshua Zirkzee, che lontano dal Dall’Ara, all’Olimpico, ha ritrovato il gol, salendo a sua volta a quota 9, ma avendo toccato la doppia cifra stagionale grazie a una rete segnata in Coppa Italia al Cesena. E’ chiamato a spezzare il tabù Dall’Ara, l’olandese, che ha segnato 7 dei suoi 9 gol in serie A in trasferta e in casa non trova la via della rete dal 27 novembre e a proseguire il testa a testa con Orsolini. Anche lui, come Orso, sogna un posto in nazionale all’Europeo estivo, al termine della stagione che lo sta consacrando come uno dei migliori talenti d’Europa.

Il tutto sotto gli occhi di Santiago Castro. L’attaccante argentino 19enne, acquistato a gennaio per 12 milioni dal Velez, sbarcherà oggi intorno alle 18 in città, dopo che ieri è volato da Buenos Aires a Madrid. Domani, visite e match da spettatore al Dall’Ara per la punta, finalmente pronto per la nuova avventura.

Marcello Giordano

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro

Continua a leggere tutte le notizie di sport su