Le pagelle. Mickey e Pajola, che involuzione

Fanno tanta fatica anche Shengelia e Abass. Zizic fa la differenza. Polonara ci prova sempre.

Lundberg 6 (in 26’ 2/5 da due, 3/9 da tre, 3/4 ai liberi, 2 rimbalzi, una persa, 3 assist). E’ la sintesi perfetta di questa gara. Gioca un primo tempo senza sbavature, spegnendosi lentamente nella ripresa.

Belinelli 6 (in 16’ 4/10 da tre, una recuperata). Vedi Lundberg, con una piccola variante legata al metro arbitrale che spesso concede tanto a chi lo marca.

Pajola 5 (in 8’ 0/1 da tre, 2 rimbalzi, 2 perse, un assist). Sta attraversando un momento non facile, dal quale non riesce ad uscire. Si è impantanato durante l’assenza di Hackett e ora ha meno fiducia nei suoi mezzi.

Dobric 6 (in 24’ 3/3 da due, 1/2 da tre, 1/2 ai liberi, 2 rimbalzi, un assist). Partita discreta, ma è qui per fare la differenza e non per vivacchiare.

Mascolo sv (in 2’ 0/1 da due).

Lomazs 6 (in 5’ 1/2 da due, un assist). Non va male nei pochi minuti in cui è utilizzato.

Shengelia 5 (in 15’ 1/1 da due, 1/1 ai liberi, 3 rimbalzi, una persa, 2 assist) Prestazione anonima per chi avrebbe fatto meglio a riposare. Così non è stato, ma è come se avesse giocato con il freno a mano tirato.

Hackett 6 (in 29’ 2/4 da due, 1/4 da tre, 1/2 ai liberi, 2 rimbalzi, 2 recuperate, 8 assist). Fa girar bene la squadra per i primi tre quarti e poi tende a perdersi.

Mickey 5 (in 18’ 4/8 da due, 1/5 da tre, 8 rimbalzi, una persa, una recuperata, 2 assist). Le sue cifre raccontano di una buona prova. Il problema è che non dimostrano quanto sia stato soffice contro un quintetto molto dinamico degli avversari. Serviva la sua duttilità per raffreddare il gioco pistoiese e, invece, si è lasciato portare a spasso.

Polonara 6 (in 17’ 3/4 da due, 1/1 da tre, 4 rimbalzi, una recuperata, 3 assist). Come tutti gli altri è stato incisivo solo nei primi 30 minuti.

Zizic 6,5 (in 22’ 8/11 da due, 8 rimbalzi, una persa, una recuperata, 2 assist) Domina sotto canestro fino a quando il tiro da tre avversario raggiunge una precisione siderale. Lì Banchi è costretto a scegliere altre strade.

Abass 5 (in 18’ 0/1 da due, 0/3 da tre, 4/4 ai liberi, 2 rimbalzi, una una recuperata). Gara complicata per lui essendo sempre in ritardo sui suoi avversari.

m. s.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro

Continua a leggere tutte le notizie di sport su