Palestre, amichevoli e allenamenti Geetit pronta per un torneo al top

Volley A3 Coach Marzola dà appuntamento al gruppo per il 21 agosto. Primi test con San Giustino e Villa d’Oro .

Palestre, amichevoli e allenamenti  Geetit pronta per un torneo al top
Palestre, amichevoli e allenamenti Geetit pronta per un torneo al top

di Marcello Giordano

Il mercato è chiuso e la squadra è completata: in casa Geetit è ora di rifinire i dettagli per farsi trovare pronti all’inizio della preparazione prima e della stagione poi. Partire forte per provare a inseguire le prime quattro posizioni della classifica che valgono qualificazione alla Coppa di Lega è il primo obiettivo e la prima del campionato di A3 maschile di volley, a Brugherio, sarà in programma il 15 di ottobre.

E allora, convocazioni per il raduno già spedite ai giocatori, da parte dello staff tecnico: il raduno è previsto per il 21 di agosto. A seguire, due giorni di visite mediche e test fisici presso l’Isokinetic, mentre il 23 andrà in scena il primo allenamento.

A tal proposito, la società ha definito i nuovi spazi palestra. Nell’ultima stagione la Geetit Bologna, in virtù di accordo con Portomaggiore, si divideva tra PalaSavena e il comune del Ferrarese. Quest’anno, invece, la gestione della stagione sarà tutta in carico a Bologna. Aumenteranno gli allenamenti al PalaSavena, campo casalingo dove si giocherà la domenica alle 18. Saranno tre gli allenamenti al palazzetto di San Lazzaro, rifinitura compresa. Restano due allenamenti, che coach Marco Marzola e il suo staff condurranno al PalaMargelli di Croce Coperta e al PalaLercaro (palestra dove si allenerà anche la Vtb di A2 femminile e che può garantire anche i macchinari necessari per i pesi).

Il club rossoblù ha risolto uno dei nodi rimasti insoluti a fine mercato: spazi palestra e sedute di allenamento pomeridiane sono garantite, come pure il giorno di riposo, che salvo turni infrasettimanali sarà fissato per il lunedì. E’ iniziata anche la programmazione delle amichevoli. Già due quelle fissate: la prima uscita stagionale della Geetit avverrà il 16 settembre, dopo tre settimane di allenamenti.

Bologna affronterà San Giustino, formazione di pari categoria iscritta al girone sud, che nella passata stagione fu avversaria nel gruppo bianco, a Castel San Pietro.

La seconda uscita andrà in scena alla palestra Kennedy di San Lazzaro il 23, una settimana dopo, contro Villa d’Oro, ambiziosa formazione di serie B. Il club, il tecnico e il diesse Piero Pedretti lavorano per fissare altre 2-3 amichevoli da disputare tra fine settembre e inizio ottobre, per garantire più partite possibili a una squadra rinnovata (confermati solo 2 elementi del sestetto titolare) e che avrà bisogno di trovare amalgama sul campo per farsi trovare pronta ai nastri di partenza del campionato di A3 maschile.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro