Pallanuoto A1: 18,30. La De Akker in vasca trova Savona

La De Akker affronta in casa il Savona nella terzultima di campionato, cercando di conquistare punti importanti nella corsa alla poule scudetto. Steven Camilleri conferma il rimpianto per il pari col Quinto. Altre gare in programma e classifica aggiornata.

Seconda sfida casalinga consecutiva per la De Akker che alle 18,30 torna alla Longo, per affrontare nella terzultima di campionato, il Savona. Dopo il pari col Quinto, un’altra avversaria ligure attende i ragazzi di Federico Mistrangelo che cercheranno di vendere cara la pelle e cercare di conquistare punti importanti nella corsa alla poule scudetto. La sfida di mercoledì ha lasciato un po’ di amaro in bocca in casa De Akker come conferma Steven Camilleri. "Il rimpianto perché siamo stati sopra anche di tre reti nell’ultimo quarto – conferma l’attaccante –. Le tante espulsioni e la fatica hanno permesso al Quinto di rientrare. Peccato, perché sarebbero stati punti d’oro per noi. Affrontiamo il Savona sapendo di dover giocare molto meglio".

Le altre gare: Astra Roma-Ortigia, Quinto-Salerno, Pro Recco-Catania, Posillipo-Palermo, Vis Roma-Brescia, Camogli-Trieste.

La classifica: Recco 30; Savona 27; Brescia 21; Palermo 19; Ortigia 18; Trieste 15; Astra Roma; Quinto e Posillipo 13; De Akker 11; Catania 9; Salerno 7; Vis Nova 5; Camogli 0.

Filippo Mazzoni

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro

Continua a leggere tutte le notizie di sport su