Tifosi: Odgard e Kristiansen festeggiati a vergato. Ultime curve per quota tremila all’Olimpico

L'obiettivo di portare 3000 tifosi a Roma per sostenere il Bologna è sfida difficile ma sentita. La prevendita supera i 2000 biglietti, ma trovare mezzi per la trasferta è ora il problema principale. Euforia palpabile tra i tifosi rossoblù.

Ultime curve per quota tremila all’Olimpico

Ultime curve per quota tremila all’Olimpico

Quota tremila sembra un Everest difficile da scalare: ma resta l’obiettivo di chi ha a cuore le sorti del Bologna per rendere consistente, e visivamente corposa, la presenza rossoblù lunedì sulle gradinate dell’Olimpico. Roma-Bologna da settimane in città è un pensiero fisso.

Gli ultimi numeri ufficiali sulla prevendita del settore ospiti dell’Olimpico, qualche giorno fa, parlavano di 2 mila biglietti finiti nelle tasche dei bolognesi. A quella cifra probabilmente vanno aggiunti altri 300-400 biglietti, che nel frattempo, hanno ingrossato le fila del tifo rossoblù da viaggio.

Il settore contiene oltre cinquemila posti, ma è impensabile riempirlo alle 18,30 di un giorno lavorativo. Salvo non prendersi mezza giornata di ferie, cosa che hanno fatto tutti quei bolognesi che lunedì saranno a Roma.

Il problema adesso è reperire i mezzi per la trasferta, avendo già da tempo i club esaurito tutti i pullman. Ma che l’euforia sia alle stelle lo si è capito anche l’altra sera a Vergato, dove il locale club rossoblù ha festeggiato, al centro sociale ‘Franco Nanni’, Victor Kristiansen (nella foto Schicchi) e Jens Odgaard, la coppia danese di Casteldebole che è stata protagonista di un caloroso abbraccio coi tifosi.

m. v.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro

Continua a leggere tutte le notizie di sport su