Volley a3: quarto ko consecutivo con cagliari e zona playout. Guarnieri non fa il miracolo, Geetit sempre più in crisi

La Geetit Bologna cade per la terza volta su quattro occasioni in casa, questa volta per mano della neo promossa Cus Cagliari. Cambio allenatore non basta a raddrizzare la stagione, la presidente Valabri valuterà se tornare sul mercato. La Geetit è quartultima in classifica.

GEETIT BOLOGNA

1

CUS CAGLIARI

3

(28-26, 21-25, 21-25, 18-25)

GEETIT BOLOGNA: Sitti, Listanskis 11, Maletti 5, Giampietri 9, Sacripanti 11, Baciocco 12, Brunetti (L1); Ronchi, Minelli 1. Non entrati: Donati, Serenari, Faccani. All. Guarnieri.

CUS CAGLIARI: Calarco 4, Ambrose 10, Marinelli 11, Kindgard 3, Busch 10, Menicali 4, Vitali (L1); Enna, Muccione, Miselli 2, Durante. Non entrati: Daniele Ammendola (L1), Sanna, Sartirani, Sciarretti. All. Simone Ammendola.

Arbitri: Giorgianni e Clemente. Video check: Marchetti.

Cambia allenatore, non il risultato: quarto ko consecutivo per la Geetit sempre più in crisi. Addio sogni di quarto posto e di Coppa Italia: meglio guardarsi le spalle, pensare alla salvezza e a recuperare gli infortunati, anche perché i rossoblù scivolano al quartultimo posto, in zona playout. Bologna resta ferma a quota due vittorie in otto gare e cade per la terza volta su quattro occasioni in casa, questa volta per mano della neo promossa Cagliari, in uno scontro diretto. Il ritorno in campo di Maletti non basta e neppure la prima in panchina di Guarnieri offre la scossa sperata. E allora alla presidente Velabri non resta che prendere in considerazione un’ultima ipotesi per provare a raddrizzare una stagione che ha preso una bruttissima piega: "Faremo i conti e valuteremo se sarà il caso di tornare sul mercato e se ne avremo le forze". Economiche si intende. Perché sul campo sono poche. Le altre gare: Monge Gerbaudo Savigliano-Belluno 2-3, Personal Time San Donà di Piave-Pallavolo Motta 3-1, Sarlux Sarroch-Stadium Mirandola 3-0, Gabbiano Mantova-Negrini Cte Acqui Terme 3-1. Oggi: Wimore Salsomaggiore Terme-Gamma Chimica Brugherio. Riposa: Moyashi Garlasco. La classifica: Personal Time San Donà di Piave, Gabbiano Mantova 24; Belluno Volley 16; Negrini Cte Acqui Terme 15; Cus Cagliari 14; Monge Gerbaudo Savigliano 13; Pallavolo Motta 12; Sarlux Sarroch 10; Stadium Mirandola 9; Geetit Bologna 8; Moyashi Garlasco, Gamma Chimica Brugherio 6; Wimore Salsomaggiore Terme 1.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro