Betobahia cerca la più bella della Romagna

Stasera alle 21.30 al Tequila Blues Music Bar di San Mauro Mare si svolgerà la quindicesima edizione di "Miss Patacca Vigliacca, la più bella di Romagna", un concorso di bellezza ideato da Betobahia e Carmelo Tornatore. Una competizione che rappresenta un simbolo del divertimento e della goliardia romagnola.

Betobahia cerca la più bella della Romagna

Betobahia cerca la più bella della Romagna

di Ermanno Pasolini

Si svolgerà stasera alle 21.30, al Tequila Blues Music Bar di San Mauro Mare, l’atteso concorso "Miss Patacca vigliacca, la più bella di Romagna" con Alberto Pazzaglia, in arte Betobahia, che è stato il suo ideatore e inventore e Carmelo Tornatore. Una competizione di bellezze giunta alla quindicesima edizione sull’onda dei tormentoni musicale estivi di Betobahia, autore di "Ciapa la galeina" e il talent scout Carmelo Tornatore, con la sua agenzia Top Miss, pronti a rilanciare un format che negli anni è diventato un simbolo del divertimento e della goliardia romagnola e anche una sorta di gemellaggio di bellezza femminile fra la Riviera Romagnola e le spiagge brasiliane.

Curioso ripercorrere un pò la storia di questo concorso che ha dato visibilità a tante bellezze nostrane fin dal 2006 quando è nato, sull’onda del tormentone estivo di Betobahia, il cantante e bagnino di salvataggio, che in questa estate 2023 ha fatto una scorpacciata di premi e ha lanciato anche la sua ultima hit musicale ‘Viva la Romagna’ che spopola sul web.

Dice scherzosamente Betobahia: "La Patacca Vigliacca è quella bella donna sciarmosa che strega e attira l’attenzione degli uomini, è la donna che tutti vorrebbero, ma che è difficile da conquistare. Quella che fa soffrire e sospirare i Vitelloni Romagnoli". Tra le curiosità legate a questo concorso anche il fatto che lo stesso artista sammaurese ha esportato diverse edizioni in Brasile, nella città di Maceio, dove Betobahia sverna abitualmente e dove si sono svolte ben otto edizioni di Miss Patacca Vigliacca do Brasil.

L’albo d’oro vede vincitrici per la maggior parte giovani residenti nei comuni del Cesenate, Rubicone e Riminese. Nel 2020, prima dell’interruzione causa Covid, la vincitrice è stata Valeria Tabanelli di Ravenna.