Capodanno di fuoco: famiglia fuori casa

Abitazione inagibile dopo l’incendio. I carabinieri indagano per capire le cause: non si esclude il dolo.

Capodanno di fuoco: famiglia fuori casa
Capodanno di fuoco: famiglia fuori casa

Furioso incendio nella notte di Capodanno in una casa sita nel centro storico di Montiano, che al momento del divampare del fuoco era fortunatamente vuota in quanto la famiglia era fuori a festeggiare l’arrivo del nuovo anno. Sul posto sono arrivati i Vigili del Fuoco di Cesena che hanno provveduto a spegnere le fiamme e i carabinieri di Gambettola e del Radiomobile di Cesenatico. La casa è inagibile a causa del fumo che ha impregnato tutti i muri. Sulle origini dell’incendio stanno indagando i carabinieri di Gambettola e del Radiomobile di Cesenatico e l’abitazione è stata posta sotto sequestro, in quanto i militari stanno conducendo ancora minuziose indagini perchè l’origine potrebbe essere anche dolosa, in quanto nessuna causa viene eslusa, neppure appunto quella dolosa a causa di qualche malintenzionato che lo abbia fatto di proposito oppure abbia dato fuoco a qualcosa vicino alla casa e la stessa si sia incendiata. Potrebbe però trattarsi anche di un corto circuito interno all’abitazione, magari a causa di qualche luce lasciata accesa.