Circolo Nautico in ripresa. Nuovo team di 14 giovani

Dopo due anni di sospensione, tanti sono tornati ’all’ovile’ collezionando successi

Circolo Nautico in ripresa. Nuovo team di 14 giovani

Il sodalizio torna alle gare dopo due anni

C’è una realtà sportiva di Cesenatico in ripresa. Dopo due anni di sospensione dell’attività agonistica, in collaborazione con altri circoli della zona, il Circolo Nautico Cesenatico ha infatti deciso di tornare ad investire con convinzione sui giovani, allestendo una squadra composta da 14 ragazzi.

Questi giovani per proseguire l’attività negli scorsi anni avevano dovuto trasferirsi altrove, ma non appena hanno potuto, sono tornati con entusiasmo a portare i colori di Cesenatico Vela- Circolo Nautico Cesenatico.

Prima a Crotone e poi a Sanremo, ha avuto ufficialmente inizio la stagione della rinnovata squadra impegnata nelle classi Optimist e 420. Hanno aperto le danze i più piccoli, gli Optimisti, allenati da Fabrizio ’Bicio’ Marzocchi, che hanno regatato alla Carnival Race di Crotone, teatro molto impegnativo per le condizioni dure che sovente la località calabrese propone.

Dal vento e dalle onde del Golfo di Squillace è emerso Tommaso Ditano, il migliore dei suoi, che ha conquistato l’accesso alla Gold Fleet, risultando poi il secondo timoniere dell’Emilia Romagna.

Bene anche gli altri piccoli atleti che hanno portato a casa un’utilissima esperienza per il futuro. I ragazzi più grandi, impegnati nella classe 420, imbarcazione in doppio propedeutica all’olimpico 470, hanno regatato invece a Sanremo dove è andata in scena la classicissima 420 & 470 The Carnival Race, una delle due regate internazionali che si disputano nel nostro paese destinate a queste classi. Buono il 12esimo posto assoluto ottenuto dal duo Guardigli-Ricci, quarto equipaggio tricolore in classifica assoluta.

Dopo quattro prove contraddistinte da mare formato e vento a 15 nodi, c’è stato il dominio transalpino con Schemmel-Boudiard e Flandorffer-Flandorffer sui primi due gradini del podio. I due velisti romagnoli, i più esperti del team, hanno alle spalle già due qualificazioni a mondiali ed europei nelle scorse tre stagioni e puntano a consolidare o migliorare il piazzamento nella ranking nazionale che li ha visti al 7° posto nel 2023.

Guardigli e Ricci guidano una squadra giovane composta da altri tre equipaggi che erano agli esordi in questa impegnativa categoria. Barravecchia-Titolo tra i maschi, Raspadori-Luciani e Spirito-Saragoni tra le ragazze, hanno preso il via alla loro prima regata in 420 mostrando nelle acque liguri una grande voglia di apprendere. Il coach della squadra 420 del Circolo Nautico Cesenatico è il giovane ma esperto Gianluca Marzocchi. Ci sono dunque tutti i presupposto per tornare a vedere brillare altri giovani velisti di Cesenatico anche nelle principali manifestazioni agonistiche, in un settore, la vela, dove c’è un grande interesse e tanti iscritti.

Giacomo Mascellani