Dall’Ara, ancora critiche: "Con Plumari e Rossini non c’è stato dialogo"

La presidente del consiglio comunale critica il suo gruppo consiliare del Pd per mancanza di dialogo e sostegno alle candidate donne.

Dall’Ara, ancora critiche: "Con Plumari e Rossini non c’è stato dialogo"
Dall’Ara, ancora critiche: "Con Plumari e Rossini non c’è stato dialogo"

La presidente del consiglio comunale Nicolettaa Dall’Ara (nella foto) aveva criticato il suo gruppo consiliare del Pd per averle remato contro. Ora rincara la dose. "Apprendo con piacere dal segretario del Pd che il partito è aperto a donne e uomini che si vogliono impegnare per il bene della comunità. Mi auguro che vi sia una particolare attenzione da parte del Pd verso le candidate e che queste vengano supportate in fase di inserimento nel loro percorso.Trovo doveroso ricordare al segretario del Pd Lorenzo Plumari che durante questi cinque anni di mandato, sarebbe stato costruttivo per tutti poter conversare, peccato che questo dialogo sia venuto a mancare sia da parte sua che del capogruppo (Filippo Rossini, ndr): li ho visti varcare la porta del mio ufficio un paio di volte, pur vedendoli spesso nel palazzo comunale".