Il Noi Lounge cala il poker: si parte con il ’Made in Italy’

Agosto al Noi Lounge Music Club di Cesenatico offre quattro serate di musica dal vivo con concerti di Gianni Vancini 4et, JJ Vianello & Gli Intoccabili, Montefiori Cocktail e Viki Trio, per un viaggio tra musica italiana, swing, soul, beat, jazz e funk.

Il Noi Lounge cala il poker:  si parte con il  ’Made in Italy’
Il Noi Lounge cala il poker: si parte con il ’Made in Italy’

Anche in agosto al Noi Lounge Music Club di Cesenatico proseguono gli appuntamenti live, gli spettacoli ed i concerti, sotto la direzione artistica di Fabio Nobile. Il calendario nel locale di viale Roma angolo lungomare Carducci, si apre con quattro serate di musica dal vivo con altrettanti concerti.Stasera alle 21.15 si terrà il concerto del Gianni Vancini 4et, che proporrà tutte le canzoni dall’album "Made in Italy", per un omaggio alla musica italiana, interpretato da una band acclamata nel panorama jazz internazionale. Assieme a Gianni Vancini al sax suoneranno Tommy Graziani alla batteria, Michele Bonivento alle tastiere, Marco Dirani al basso e la cantante Silvia Losappio con la sua voce travolgente. Domani, sempre alle 21.15, saliranno sul palco JJ Vianello & Gli Intoccabili, per una full immersion nella musica degli anni ‘60, passando dallo swing al beat, dal soul alla musica jazz, in un repertorio al di fuori del tempo, di cui è protagonista un artista di casa. Domenica sera sarà la volta invece dei Montefiori Cocktail, con i gemelli musicisti Francesco e Federico Montefiori, i quali si esibiranno con i brani che li hanno portati al successo, ispirati ai cult degli anni ‘60 e ’70, in un ritorno della "cocktail music" tutta all’italiana, con due artisti di spirito, capaci di trasportare il pubblico al ritmo dei pezzi che hanno scritto pagine della storia della musica. Lunedì sera c’è la prima sorpresa di agosto, con il concerto del Viki Trio, impegnato nelle migliori piazze italiane a proporre dal vivo le sonorità funk, latin e jazz, che si uniscono al pop in una straordinaria combinazione di voci e strumenti. Sul palco si esibiranno la cantante Clarissa Vichi accompagnata da Filippo Macchiarelli al basso, loop e voce, e Luca Mattioni alle percussioni.

g.m.