Il regalo per lo shopping: "Un’ora di sosta gratuita"

La proposta del presidente di Confcommercio Cesenate Patrignani "Sarebbe un segno di attenzione per i negozianti e gli automobilisti.

Il regalo per lo shopping: "Un’ora di sosta gratuita"
Il regalo per lo shopping: "Un’ora di sosta gratuita"

di Luca Ravaglia

A Natale tutti meritano un regalo. Anche gli automobilisti e i commercianti cesenati che a partire da questi giorni saranno alle prese con lo shopping pre festivo. Quando si tratta di pensare a un sostegno per chi è al volante, abbinato magari alla necessità di rendere sempre più attraente il cuore della nostra città, ecco che spunta subito il tema del parcheggio. Sulla questione in queste ore è in effetti intervenuta Confcommercio Cesenate, che ha chiesto all’amministrazione comunale di concedere un’ora di sosta gratuita per gli acquisti natalizi in centro storico.

"Inizia il mese di dicembre – è la riflessione del presidente Augusto Patrignani - con la ‘maratona’ dei negozi al dettaglio del centro storico e di tutta la città che resteranno aperti sino all’Epifania, anche con le aperture domenicali. C’è bisogno di un segnale di attenzione straordinaria alla città e anche ai negozi: non è sufficiente, in questi giorni, la pur importante gratuità dei parcheggi dalle 18.30 in poi, perché il tempo per gli acquisti nei negozi è poco, vista la chiusura un’ora dopo. Ecco allora che per favorire il massimo afflusso di visitatori nell’interesse prima di tutto della città, di questi e dei negozianti, la gratuità può essere concessa in tutto l’arco della giornata prima delle 18.30 e in aggiunta ad essa. Ribadisco: serve un segnale straordinario che non metterà certamente in crisi le casse del Comune".

Patrignani si sofferma poi sul ruolo cruciale che può giocare il Comune nel sostenere il commercio di prossimità: "A Confcommercio spetta il compito di sollecitare la volontà politica di agire e di investire nella fruibilità del centro storico, dove ci sono non poche vetrine spente ed è un dovere politico intervenire con tutte le modalità possibili, anche sul versante tributario e degli incentivi. Luci, animazioni e iniziative natalizie sono fondamentali, la notizia che verrà realizzato dal Comune il videomapping al teatro Bonci è importante, ma serve di più: fare di tutto per portare le persone in centro facendole sentire a casa loro. Il parcheggio gratuito di un’ora è un segnale di interessamento. Altri Comuni vicini lo attuano, perché non può farlo anche Cesena? La questione della valorizzazione del cuore della città è un tema importante, che sarà al centro del dibattito in vista delle elezioni comunali del 2024".