La festa del patrono

Il programma parte stasera con il recital ’Carpe Diem’: tre giorni con concerti, mostre e mercatini

La festa del patrono

La festa del patrono

di Ermanno Pasolini

Tre giorni di festa a Gatteo per il patrono San Lorenzo a cominciare da questa sera fino a giovedì. Si svolgerà nel cuore del paese, in piazza Vesi, con due serate di grande musica dal vivo e una anteprima questa sera alle 21 all’Arena del Castello dove la CTM Academy, scuola di canto, teatro e musica, in collaborazione con l’Associazione Var Ragazzi presenta il recital "Carpe Diem". Domani sera alle 20.45 all’Arena del Castello spettacolo di giocoleria e clowneria "Zitto, zitto" con Claudio Cremonesi, mentre alle 21.30 in Piazza Vesi il gruppo CanClan, Cantautori Clandestini, in un concerto omaggio ai più grandi cantautori italiani. Giovedì la festa comincia all’alba: alle 6 presso l’Arena del Castello il concerto di musica classica "Il Mattino", un ensemble di 15 elementi guidati dal Maestro arrangiatore Marco Capicchioni. Al termine colazione al Bar Sport. Il concerto è organizzato dall’Associazione Italia Nostra Vallate Uso e Rubicone. Alle 18 Corso di Hatha Yoga all’Arena del Castello a cura dell’Associazione Circolo Chakra, alle 20 in Piazza San Lorenzo la Messa presieduta dal vescovo di Cesena e Sarsina Douglas Regattieri. A seguire nel centro storico la caccia al tesoro dedicata ai ragazzi delle scuole medie con ritrovo davanti all’Oratorio San Rocco. Gli spettacoli serali prenderanno il via alle 20.45 all’Arena del Castello con "Shezan, genio impossibile" di Alexsander de Bastiani protagonista di uno show improntato alla giocoleria con anelli cinesi e sfere. Alle 21.30 in piazza Vesi gran finale con il trio Di Tonno, Matteucci e Galatone di nuovo in tour con "Canzoni per sempre", un viaggio in musica per raccontare i 20 anni di un’amicizia nata con il musical "Notre Dame de Paris" e con lo spettacolo di fuochi d’artificio, realizzati quest’anno al campo sportivo di Gatteo in Via Don Ghinelli. In programma anche alle 23 al Castello malatestiano, su prenotazione, la visita ai monumenti e alle mostre del centro storico a cura Associazione Italia Nostra Vallate Uso e Rubicone. Fino al 12 agosto presso l’Oratorio di San Rocco dalle 20.30 alle 23 sarà possibile visitare la mostra "Giussani 100. 1922-2022 Centenario della nascita" a cura dell’Associazione Var Ragazzi. E poi, come sempre, domani e giovedì dalle 19 il mercatino dei bimbi organizzato dalla Biblioteca Giuseppe Ceccarelli di Gatteo, stand gastronomici e mercatino delle associazioni del territorio e dei creativi a cura dell’Associazione Telemaco onlus. Tutti gli spettacoli sono a ingresso libero. Per informazioni: Biblioteca Ceccarelli tel. 0541 932377.