La vacanziera fedelissima "Da 60 anni in Romagna"

La farmacista di Gambettola Teresa Maria Pascucci ha sempre scelto la nostra riviera per la villeggiatura estiva. "Da 15 anni a Gatteo Mare".

La vacanziera fedelissima  "Da 60 anni in Romagna"
La vacanziera fedelissima "Da 60 anni in Romagna"

di Ermanno Pasolini

Non ha mai cercato altri lidi o località marittime in ogni angolo della terra, ma da 60 anni le sue ferie le passa sulla Riviera romagnola. E’ Teresa Maria Pascucci detta Titti, 61 anni, titolare della farmacia Pascucci, nata oltre 100 anni fa e fondata dalla stessa famiglia a Gambettola, dove risiede. L’incontro a Gatteo Mare all’hotel Delfino dove la farmacista è in vacanza con la mamma Chiara.

Quando arrivò in Riviera la prima volta?

"Nel 1962, avevo un anno e con i miei genitori Alberto e Chiara andammo a Valverde".

Ha girato altre località?

"Siamo stati a Zadina per un anno. Poi nel 1978 i miei genitori acquistarono una villetta a Lido di Classe e lì siamo stati ogni estate fino al 2007".

Perché Gatteo Mare?

"Grazie all’amicizia con Sabrina e Sandro Teverini, Sabrina e Gianluca Sancioni dell’hotel Delfino di Gatteo Mare decidemmo di provare a cambiare".

E da allora?

"Non abbiamo più cambiato. Fino al 2009 con mio babbo, mia mamma, mio marito Maurizio e i nostri tre figli Alberto, Marcello e Matteo. Siamo stati anche tre settimane. Poi scomparso il babbo abbiamo continuato per qualche anno io, la mamma, marito e figli. Oggi veniamo sempre io e la mia mamma in quanto i figli hanno le loro famiglie e mio marito sta in farmacia".

Perchè non è stata mai attirata dalle spiagge francesi, spagnole o caraibiche?

"Prima di tutto mi piace la vita tranquilla e non la movida. Gatteo Mare è una località molto tranquilla, adatta alle famiglie e all’hotel Delfino mi sento a casa. L’ospitalità è ottima".

Le piacciono gli eventi che ci sono a Gatteo Mare?

"Il pregio di Gatteo Mare è riuscire a organizzare eventi sempre molto piacevoli e originali. Adesso aspetto la cena di domani sera in strada che è una dimostrazione di quanto si possa organizzare con una cena particolare con artisti, ballerini, sciucarein, un’attrazione non solo per i turisti ma anche per gli abitanti del luogo. E’ da premiare l’impegno degli albergatori e di tutti coloro che contribuiscono alla realizzazione di tutto questo".

E’ vero che per fare le vacanze ha sfidato anche il Covid?

"Certamente. Io ho sfidato pure la pandemia e mi sono fatta le mie settimane di vacanza".

O Gatteo Mare o niente vacanze?

"Io abito a sette chilometri, ma mi piace venire in vacanza a Gatteo Mare proprio per tutto quello che offre. Se dovessi essere costretta a cambiare località, rinuncerei. Perché prendere un areo e andare in capo al mondo per prendere il sole e fare un bagno, quando si può fare benissimo qui vicino a casa?".