L’epopea della Repubblica Romana. Mostra storica alla ‘Rimbomba’

Da domani al 25 febbraio un percorso rievocativo tra cimeli e pannelli esplicativi nel 175° anniversario

L’epopea della Repubblica Romana. Mostra storica alla ‘Rimbomba’
L’epopea della Repubblica Romana. Mostra storica alla ‘Rimbomba’

La sala ‘Rimbomba’ nella storica sede del Partito Repubblicano Italiano in corso Mazzini 46 a Cesena, accoglie ‘Roma, Repubblica, Venite’ una mostra storica didattica curata da Alessandro Minardi in occasione del 175esimo anniversario della proclamazione della Repubblica Romana. L’iniziativa è promossa dall’Associazione Mazziniana Italiana, in collaborazione con l’Endas Cesena e l’Associazione Paese Nuovo, con il patrocinio del Comune di Cesena.

L’allestimento, a ingresso libero, è composto da cimeli originali e da una serie di pannelli esplicativi che guideranno i visitatori attraverso il biennio della cosiddetta ‘primavera dei popoli’ fino alle vicende della Repubblica Romana del 1849, mettendo in luce il valore che questa ha avuto nella storia d’Italia. L’esposizione sarà aperta al pubblico tutti i giorni da domani al 25 febbraio dalle 15.30 alle 19 e nelle mattine di sabato 10, 17 e 24 febbraio dalle 10 alle 12, con visita guidata alle 11. Inoltre, a richiesta, le mattinate saranno riservate alle visite delle scuole. All’inaugurazione di domani prenderà parte anche il presidente nazionale dell’Associazione Mazziniana Italiana Michele Finelli. A tutti coloro che parteciperanno al taglio del nastro verrà offerta una ‘merenda mazziniana’.

L’evento è stato presentato ieri nel corso di una conferenza alla quale hanno partecipato Micaela Del Vecchio, presidente della sezione cesenate dell’Ami intitolata a Denis Ugolini, il presidente di Endas Cesena Paolo Severi, il presidente dell’associazione Paese Nuovo Guido Piraccini e l’assessore alla cultura Carlo Verona. Sempre in occasione delle iniziative programmate a Cesena per celebrare la ricorrenza della Repubblica Romana, domani alle 20 al Parco Endas Martorano si svolgerà una cena alla presenza degli orchestrali di San Giorgio. Chi volesse partecipare, può prenotare telefonando al numero 3315788151 (Mauro Benvenuti). Sabato 10 febbraio alle 21 invece il circolo Endas di Sant’Andrea in Bagnolo organizzerà una serata dedicata al tema ‘Il regime democratico ha per regola l’eguaglianza, la libertà, la fraternità’, durante la quale ci saranno anche musica e proiezioni video, oltre a un buffet offerto a tutti i presenti. Infine domenica 11 alle 10.30 al circolo Endas di Ronta, Alessandro Minardi parlerà nascita della Repubblica Romana. A seguire pranzo gourmet. In questo caso il contatto per le prenotazioni è lo 0547-405211.

Luca Ravaglia