Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
9 mag 2022

Olimpiadi di Matematica 2022, il nuovo campione ha 18 anni: ecco chi è

 Matteo Damiano, grande tifoso del Torino, ha trionfato alla competizione che si è svolta a Cesenatico

9 mag 2022
giacomo mascellani
Cronaca
A sinistra il vincitore Matteo Damiano, a destra un professore vestito da supereroe controlla gli studenti
Il vincitore, Matteo Damiano
A sinistra il vincitore Matteo Damiano, a destra un professore vestito da supereroe controlla gli studenti
Il vincitore, Matteo Damiano

Cesenatico (Cesena), 9 maggio 2022 - E’ un torinese tifoso del Toro il nuovo campione di matematica. Si chiama Matteo Damiano, ha 18 anni, frequenta la classe 5I del liceo scientifico Galileo Ferraris a Torino, la città dove è nato e dove vive assieme a mamma Alessandra che fa l’impiegata, il papà Giovanni che da poco è in pensione e il fratello Valerio di un anno più piccolo, anch’egli studente liceale. Alle Olimpiadi di Matematica svoltesi a Cesenatico, Matteo ha vinto e guarda tutti dall’alto, dopo aver conquistato 42 punti, il massimo che si poteva ottenere rispondendo ai sei problemi della prova, ciascuno dei quali valeva sette punti. Secondo si è classificato Massimiliano Foschi di Civitavecchia (41 punti), studente del liceo scientifico Galileo Galilei; terzo Luca Sartori del liceo scientifico "Jacopo Da Ponte" di Bassano del Grappa con 38 punti. Il primo emiliano romagnolo è Denis Tusca di Carpi giunto settimo, Pietro Gualdi di Bagnolo in Piano in provincia di Reggio Emilia si è classificato nono, mentre Davide Bartoli di Imola è quattordicesimo.

Approfondisci:

Olimpiadi di matematica 2022, c'è un errore di calcolo

Matteo Damiano non è sorpreso di questa vittoria, anche perché alle Olimpiadi di Matematica partecipa sin da quando era piccolo: "Sono molto felice, ero convinto di poter lottare per la vittoria e quando abbiamo saputo che soltanto uno studente aveva risolto il sesto problema, io ero convinto che avesse vinto Massimiliano Foschi e lui al contrario pensava che avessi vinto io. Anche negli ultimi due anni, quando frequentavo la terza e la quarta, avevo vinto, ma a pari merito, perciò questa vittoria è decisamente speciale e la dedico alla squadra del mio liceo e a tutte le persone e gli amici conosciuti grazie alle Olimpiadi di Matematica". Il campione è un ragazzo tranquillo che tuttavia dedica poco tempo alla scuola: "Vado bene, ma non eccello in tutte le materie e ho la media dell’otto e mezzo. Per la scuola studio un’ora al giorno, mentre per la matematica molto di più, anche perché è la mia grande passione e la studio oltre i compiti scolastici, è sempre con me". La matematica a Damiano non lascia spazio ad altri interessi: "La musica non mi interessa, lo sport idem, perché ai tempi delle medie giocavo a tennis, ma ho smesso quando ho capito che non avrei avuto un futuro agonistico. Riguardo il calcio non ho dubbi, tifo Torino, la Juve non mi piace, ha vinto troppo e a me non sono simpatiche le squadre che vincono sempre".

Alle Olimpiadi di Matematica organizzate dall’Umi, l’Unione matematica italiana, con il contributo del Comune di Cesenatico e la collaborazione dell’Istituto statale di istruzione superiore "Leonardo da Vinci" di Cesenatico, oltre alla prova individuale alla quale erano iscritti 301 ragazzi, si sono svolte le competizioni a squadre alle quali hanno partecipato mille alunni. Nella finale della gara femminile hanno vinto le studentesse dell’istituto "Leonardo" di Brescia con 1.194 punti, seguite dalle concorrenti del Magrini-Marchetti di Gemona del Friuli, con 1.129; terze le studentesse del Dini di Pisa con 991 punti. Nella gara a squadre mista ha vi nto il Ferraris di Torino con 1.305 punti, seguito dal Dini di Pisa con 1.232 e dal Fermi di Padova al terzo posto con 886 punti. I migliori studenti faranno parte della squadra italiana che parteciperanno alle Olimpiadi Mondiali di Matematica, in calendario in Norvegia a Oslo dal 9 al 16 luglio.

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?