Sindacato pensionati. Spi Cgil, eletta la nuova segreteria provinciale Forlì-Cesena

Marzia Abbonizio, Nicola Garcea e il segretario di categoria Paolo Montalti

Sindacato pensionati. Spi Cgil, eletta la nuova segreteria provinciale Forlì-Cesena
Sindacato pensionati. Spi Cgil, eletta la nuova segreteria provinciale Forlì-Cesena

L’assemblea generale del sindacato dei pensionati Spi Cgil Forlì-Cesena ha eletto la nuova segreteria composta da Marzia Abbonizio, Nicola Garcea e il segretario generale provinciale della categoria Paolo Montalti, eletto lo scorso settembre, dopo 30 anni di attività sindacale in Filcams, di cui 4 anni come segretario generale regionale.

Prima dell’unificazione delle due Camere del Lavoro, Marzia Abbonizio e Nicola Garcea hanno ricoperto il ruolo di segretario generale Spi Cgil rispettivamente per il territorio di Forlì, dal 2018 al 2023, e il territorio di Cesena, dal 2020 al 2023.

Nel suo discorso il segretario generale Spi Cgil Forlì-Cesena Paolo Montalti ha parlato delle criticità internazionali, dalla guerra in Ucraina all’intensificarsi del conflitto israelo-palestinese, che hanno ripercussioni anche su pensionate, pensionati, lavoratori e lavoratrici in Italia a partire dall’aumento dei prezzi di materie prime e prodotti. Montalti ha evidenziato inoltre nella sua relazione il recente risultato di equità sociale ottenuto nell’ambito della mobilitazione per fermare l’aumento delle rette delle strutture assistenziali: sarà introdotta una retta regionale graduata tramite l’applicazione dell’Isee.

"Inoltre – ha proseguito il segretario Montalti – è stata accolta la richiesta di attutire l’impatto sociale delle nuove rette già a partire dal 2024, con un intervento del Fondo sociale regionale, che in occasione del prossimo assestamento del bilancio verrà incrementato di 10 milioni di euro, destinati ai Comuni per ridurre l’importo delle rette a carico degli utenti con condizioni economiche medio basse".

Il segretario Paolo Montalti ha ringraziato anche i segretari e le segretarie di lega Spi del territorio e attivisti presenti sul territorio con costanza e nonostante tutte le difficoltà: "L’impegno di tutte le compagne e tutti i compagni Spi Cgil non è mai mancato in questo periodo, durante l’unificazione delle Camere del Lavoro, e questo non era scontato".

I lavori dell’assemblea si sono svolti in presenza del segretario generale Spi Cgil Emilia- Romagna Raffaele Atti e della Segretaria Generale Cgil Forlì Cesena Maria Giorgini.

A conclusione dei lavori dell’assemblea generale provinciale, Spi Cgil Forlì-Cesena ha ringraziato Valerio Brandolini, Diana Venturi, Dealma Mengozzi Fabrizio Foschi, componenti delle precedenti segreterie Spi Cesena e Forlì, per tutto l’impegno e il lavoro svolto fino a qui e per tutto l’impegno che continueranno a mettere nelle loro attività sindacali.