Turismo, sport e cultura: 3 bandi per la promozione

Il Comune di Bagno di Romagna conferma gli investimenti per il 2024: stanziati 20mila euro per la realizzazione di manifestazioni ed eventi.

Turismo, sport e cultura: 3 bandi per la promozione
Turismo, sport e cultura: 3 bandi per la promozione

Il Comune di Bagno di Romagna ha emesso tre bandi per promuovere gli eventi turistici, sportivi e culturali nel suo vastissimo territorio, mettendo quindi in moto l’appuntamento annuale con il quale l’Amministrazione del Comune termale avvia il Piano di promozione e grandi eventi per la stagione turistica 2024. Il Comune di Bagno ripropone, pertanto, i bandi per finanziare iniziative, e maggiori risorse per eventi, promozione e contributi istituzionali. Queste le direttrici della Giunta comunale, che punta su un 2024 all’insegna dell’intrattenimento, di grandi eventi di sistema e per la promozione del territorio, secondo una programmazione in linea di prosecuzione con le azioni avviate negli anni scorsi. "Abbiamo deciso di confermare gli investimenti su questo fronte - dicono il sindaco, Marco Baccini, e l’assessore al Turismo, Francesco Ricci, con uno stanziamento di 20.000 euro ed abbiamo confermato anche il budget dei contributi istituzionali con 12.000 euro destinati alle tre Pro Loco attive e alla Banda Musicale Santa Cecilia, quale supporto fondamentale per quelle associazioni che accompagnano gli eventi locali e stimolano la partecipazione della comunità agli stessi. Prosegue inoltre la campagna di visibilità sui social "Visit Bagno di Romagna", focalizzata a mettere in risalto, con rinnovata enfasi, le nostre eccellenze termali, naturalistiche, gastronomiche e storico/culturali, anche a seguito del riconoscimento del borgo termale di Bagno tra i Borghi più belli d’Italia". Tornando ai numeri, con il Bando turismo, come detto, sono stati stanziati 20.000 euro, destinati per l’anno 2024 alla realizzazione delle manifestazioni e degli eventi culturali e sportivi, di pubblico spettacolo, animazione, intrattenimento, di promozione del territorio, a valenza turistica e promozionale. Inoltre un budget di 2.500 euro viene destinato alla realizzazione delle manifestazioni e degli eventi votati alla collettività con l’intento di coltivare le tradizioni culturali, popolari, religiose locali. Un ulteriore budget di 2.500 euro viene destinato alla realizzazione di eventi sportivi rilevanti per la comunità territoriale". Il termine per proporre domanda di finanziamento scade venerdì primo marzo 2024, alle 13.

gi.mo.