Quotidiano Nazionale logo
7 apr 2022

Cade dall’impalcatura Paura per un operaio

Un operaio edile è accidentalmente caduto da un’impalcatura e a seguito dei traumi riportati nell’impatto, è stato trasportato in eliambulanza all’ospedale regionale Torrette di Ancona. L’incidente sul lavoro si è verificato nel primo pomeriggio di ieri a Monte Rinaldo. L’operaio, un cinquantenne residente nell’Ascolano, stava lavorando al restauro post sisma di un palazzo privato che si affaccia sulla piazza del centro storico del paese. Erano le 14 circa, quando l’uomo – per cause in corso di accertamento – ha perso l’equilibrio cadendo a terra e facendo un volo di circa otto metri. L’immediato allarme lanciato ai soccorsi, ha visto giungere sul posto il personale medico e sanitario del 118 che ha ritenuto necessario richiedere l’intervento dell’eliambulanza dal Torrette di Ancona. Icaro è atterrato in prossimità degli impianti sportivi di Monte Rinaldo dove l’operaio – che durante il tempo dei primi soccorsi non ha mai perso coscienza – è stato stabilizzato e caricato in eliambulanza per il trasporto. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Fermo ed i carabinieri della stazione di Montottone con il comandante Valentino Marcattili. Presente anche il sindaco Gianmario Borroni, che si trovava in Comune. Giunto al Torrette, l’operaio è stato sottoposto a tutti i controlli medici del caso e le sue condizioni non hanno richiesto la formulazione di una prognosi riservata. Spetta al personale dell’ufficio del lavoro, fare luce sulle cause dell’incidente.

p. p.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?