Quotidiano Nazionale logo
13 mag 2022

Chef e sommelier in campo per l’Ucraina

Modena Food Lab, un loft in viale Muratori, con tele d’autore, poltrone di design, arredo del riuso, lampade da archeologia industriale e un’ampia cucina open space, dove Francesco Rompianesi oltre a cucinare, organizza eventi, team building e corsi di cucina. Uno spazio che ancora non c’era in città, punto di arrivo di un percorso professionale dettato dalla passione, che dopo la laurea in Economia e un impiego in una società di servizi, ha portato Francesco a una svolta in favore della cucina. A casa è lui che si mette ai fornelli e gli piace, ma la professione è un’altra cosa e allora frequenta corsi, si rimbocca le maniche e va a fare esperienza allo Stallo del pomodoro, all’Erba del re, da Yoji Tokuyoshi a Milano. Poi ritorna a Modena per guidare la cucina del bistrot La Latteria e successivamente collaborare con il ristorante Prospero. Nel frattempo mentre lavora nei locali, inaugura Modena Food Lab, con un evento insieme allo chef Igles Corelli. Una location che si presta a un nutrito calendario mensile di iniziative, che il 15 maggio sarà interamente dedicata a un evento di beneficenza in favore dell’Emergenza Ucraina, con la Croce Rossa Italiana, che sarà presente all’iniziativa.

‘Youkraine Good for Good’, una giornata di formazione con un fitto programma di masterclass su temi vari connessi all’enogastronomia, ma anche un’occasione per assaggiare le prelibatezze di alcuni giovani e virtuosi artigiani del gusto, che hanno preparato per l’occasione alcuni signature. Si potranno degustare i panini gourmet di Daniele Reponi, i piatti veg dell’Erba Voglio, la cucina di ricerca di Garum, le ricette non solo modenesi di Francesco Rompianesi, la pizza ad alta idratazione di Stefano Ciccarelli, le selezioni di formaggi di Toma & Tomi, le verticali di champagne del wine expert Thomas Rossi, i vini bio e biodinamici di Gustami, le cuvèe pluripremiate di Cantina della Volta, i drink d’avanguardia del bartender Matteo Squassoni, le suggestive coreografie edibili della Sartoria dei sapori.

Luca Bonacini

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?