Calcio a Cinque. Il Modena Cavezzo perde lo scontro salvezza. Nel ko con il Lecco recriminazioni contro l’arbitro

È un Modena Cavezzo nero di rabbia (che a fine gara ha scelto il silenzio stampa) quello c...

Il Modena Cavezzo perde lo scontro salvezza. Nel ko con il Lecco recriminazioni contro l’arbitro
Il Modena Cavezzo perde lo scontro salvezza. Nel ko con il Lecco recriminazioni contro l’arbitro

È un Modena Cavezzo nero di rabbia (che a fine gara ha scelto il silenzio stampa) quello che perde 6-5 in casa lo scontro salvezza con il Lecco nella terz’ultima di andata di A2 Elite. Nel mirino l’inesistente espulsione del portiere Vezzani che sul 3-2 per i gialloblù a inizio ripresa esce dall’area e stoppa col petto, ma per l’inadeguata arbitra Natalia Bernardino di Terni il tocco è col braccio e scatta il rosso che manda fra i pali il debuttante Morrelli dell’Under 19, visto che tutti gli altri portiere sono ko. Fino a lì la squadra di Sapinho aveva rimontato lo 0-1 iniziale con Jezin (foto) e poi ribaltato il nuovo 2-1 lecchese con la doppietta di Dudu Costa. Nella ripresa in inferiorità il Lecco prima pareggia e poi mette la freccia con 2 reti (5-3), Dudu Costa accorcia di nuovo (4-5) ma da un suo errore nasce il nuovo +2 ospite (4-6). A 100 secondi dalla fine El Madi in tap riaccende le speranze, ma nell’ultima occasione Jezin e ancora El Madi in tap non riescono a trovare il guizzo del 6-6. In classifica il ko del Saints Pagnano lascia il Modena Cavezzo al terz’ultimo posto, in vista dello scontro diretto sul campo dei Saints di sabato 16.

Le altre gare: Cdm-Mestre 7-3, Pistoia-Elledì 0-12, Pordenone-Petrarca 1-4, Altamarca-Pagnano 5-4, Fenice-Leonardo (ieri sera), rip. Altovicentino.

Classifica. Petrarca 28, Pordenone 21, Elledì e Cdm 20, Altamarca 19, Leonardo * 17, Mestre 14, Fenice * e Lecco 13, Modena Cavezzo e Pagnano 10, Altovicentino 3, Pistoia 0.

d.s.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su