Alta affluenza di turisti in città. Le mostre attirano sempre più

Affluenza record a Urbino nel weekend lungo: turisti affollano musei, mercatini e attrazioni culturali, godendo dell'offerta espositiva e delle attività per grandi e piccini.

Alta affluenza di turisti in città. Le mostre attirano sempre più

Movimento di turisti in via Veneto nel giorno di Pasqua

Alta affluenza di turisti da sabato fino a ieri nella città ducale: tantissimi i visitatori che nel weekend lungo hanno fatto felici strutture ricettive, ristoratori e musei urbinati. Nonostante il clima variabile, l’aria primaverile era frizzantina e l’offerta espositiva permanente e temporanea ha invogliato molti alla “gita fuori porta“ urbinate. Pienone in particolare nei musei, dagli oratori alla Galleria Nazionale, dalla Casa di Raffaello al museo diocesano. I mercatini “Batanai tra le Mura“ si sono sdoppiati, con bancarelle sia sotto i portici di corso Garibaldi che in piazza San Francesco. A fare da traino, come sempre, la Galleria Nazionale delle Marche: "Veniamo dall’Emilia, conoscevamo già Urbino ma abbiamo deciso di tornarci – spiegano dei turisti di Parma – per scoprirla meglio. Visiteremo palazzo ducale, andremo alla fortezza per qualche scatto fotografico e poi abbiamo in programma di assaggiare le sue tipicità". L’ampia offerta culturale del ponte pasquale ha beneficiato anche di molti luoghi visitabili gratuitamente, come duomo, chiesa di san Francesco, nonché la nuovissima mostra con le copie delle opere raffaellesche, al primo piano del collegio Raffaello, ma anche quelle temporanee dedicate a Luigi Bartolini, al Castellare, e a Cornelis Cort alla bottega di Giovanni Santi. Il trenino turistico, con partenza da piazza Rinascimento era gremito di passeggeri, molti dei quali non più in tenera età: del resto, gli anziani tornano bambini. Ieri mattina inoltre spazio interamente dedicato ai più piccoli – stavolta davvero – al collegio Raffaello con le attività della Ludoteca Club Iddu che ha proposto la caccia alle uova, laboratori di decorazione uova, letture per i più piccoli e tanti doni e premi per tutti.

gio. vol.