Circonvallazione di Muraglia. Inaugurazione a inizio aprile. E l’Interquartieri ‘torna’ doppia

Tagli del nastro in arrivo e novità sul fronte delle opere compensative della terza corsia. Con l’aumento dei fondi rientra tra i lavori fattibili il raddoppio dalla Celletta a via Solferino.

Circonvallazione di Muraglia. Inaugurazione a inizio aprile. E l’Interquartieri ‘torna’ doppia

Circonvallazione di Muraglia. Inaugurazione a inizio aprile. E l’Interquartieri ‘torna’ doppia

"I primi giorni di aprile si inaugura la circonvallazione di Muraglia". Ad annunciarlo è il sindaco Matteo Ricci. Con l’assessore Mila Della Dora, poi, il primo cittadino dà una seconda, importante, notizia che riguarda le opere compensative legate alla realizzazione della terza corsia dell’autostrada: il raddoppio dell’Interquartieri, dalla Celletta a via Solferino, si farà nel secondo lotto. "Avanti tutta con i lavori – osserva Ricci –. Con i 100 milioni in più, aggiunti da Società Autostrade quale aggiornamento del quadro economico relativo alla Convenzione ferma al 2013, possiamo recuperare il raddoppio dell’Interquartieri, stralciato nella precedente fase".

Vero. A luglio 2022 il sindaco Ricci diede notizia del sacrificio necessario: per scarsità di risorse il raddoppio dell’Interquartieri non sarebbe rientrata nel secondo lotto di lavori. Lo scarto di risorse – spiegò il sindaco allora – è dipeso dagli aumenti dei costi, per un quadro economico datato, risalente al 2013 e anche per la somma necessaria agli espropri. Per quest’ultima voce, secondo la valutazione fatta dai periti di Società Autostrade, all’appello mancavano 5 milioni di euro. Nel dover scegliere cosa temporaneamente stralciare, il sindaco optò per il raddoppio dell’Interquartieri affinché del secondo lotto fosse garantita, invece, la realizzazione delle altre opere compensative quali la bretellina di Santa Veneranda, la bretella Fratelli Gamba, dalla montelabbatese al casello autostradale; la rotatoria di Case Bruciate, lungo strada Montefeltro. Il primo lotto quale sarebbe? E’ la circonvallazione di Muraglia, arrivata in dirittura d’arrivo. Lo svincolo sud o meglio noto come casellino di Santa Veneranda sarà oggetto di un terzo lotto. Ma da dove vengono le nuove risorse per il raddoppio dell’Interquartieri? Da un aggiornamento del quadro economico per i vari lotti, che era datato 2013: "Il documento originario siglato dall’amministrazione con Società Autostrade, insieme a Provincia e Regione, nel 2013 stabiliva 74milioni di euro per le opere compensative. Oggi il quadro economico aggiornato conta oltre 170milioni – dicono Ricci e Della Dora –. Consentirà a Società Autostrade di procedere spedita con i cantieri. Alla voce espropri l’atto (di cui verrà informato il Consiglio comunale lunedì prossimo, ndr) aggiunge ulteriori 5 milioni, per un totale di 17,5milioni di euro".