Festa del Coni, tutti i premiati. Alice Pagliarini l’atleta esemplare

Assegnati 39 riconoscimenti, tra cui quello alla specialista fanese 17enne della velocità. I nomi

Festa del Coni, tutti i premiati. Alice Pagliarini l’atleta esemplare
Festa del Coni, tutti i premiati. Alice Pagliarini l’atleta esemplare

Grande festa, ieri, a palazzo Montani Antaldi, organizzata dal Comitato provinciale del Coni per la consegna delle benemerenze sportive e dei premi al merito sportivo. Insomma, un’ufficializzazione dei riconoscimenti a chi ha dedicato o stadedicando la sua vita allo sport.

Numerose le autorità intervenute, tra cui il vice prefetto Antonio Angeloni,il presidente del Coni regionale, Fabio Luna e il delegato provinciale Fabrizo Tito, il sijndaco di Fano, Massimo Seri, il vice sindaco di Urbino, Marianna Vetri e il consigliere regionale Luca Serfilippi. Ha presentato Thomas Nobili.

Complessivamente durante la cerimonia sono stati assegnati 39 riconoscimenti: premi provinciali, palme al merito tecnico, medaglie al valore atletico, stelle al merito ed il premio regionale Terzo Censi all’atleta esemplare. Questo l’elenco completo dei destinatari dei premi. Riconoscimenti del Coni provinciale: premio "Terzo Censi" all’atleta esemplare Alice Pagliarini (Atletica leggera); Ginevra Cannuli, Amelia Piastra, Bocciofila Metaurense e Benedetta Necchi (Bocce); Luciano Contorni, Michela Donati e Cristina Giorgetti (Tiro con l’arco); Viola Patrignani (Canottaggio); Maria Vittoria Marchetti e Rosalba Barattini (Danza sportiva); Filippo Canter e Lucrezia Carletti (Judo); Futura Pentathlon Moderno; Arianna Ovarelli, Luca Nardi, Federica Urgesi e Ilary Pistola (Tennis); Piero Benelli (Medicina sportiva); Niccolò Sancisi (Triathlon); Enrico Battisti (Calcio); Alessandro Rinolfi (Automobilismo); Federico Roberti, Filippo Bartolucci e Valentina Bartolucci (Pallavolo): Gaia Piermaria (Pattinaggio artistico) e Melissa Magi (Nuoto sincronizzato). Per i Premi Coni: Stelle d’argento a Maurizio Tonelli (Pesca sportiva); Tonino Tonelli e Bocciofila San Cristoforo (Bocce); Stella di bronzo al merito sportivo a Marco Minardi (Pugilato); Palma di bronzo al valore atletico a Mirko Eusebi (Pesca sportiva); Medaglie d’argento al valore atletico a Marco Eusebi (Pesca sportiva e attività subaquee) e Riccardo Pianosi (Vela); Medaglie di bronzo al valore atletico a Diego Di Fabio (Automobilismo); Edoardo Giorgetti (Nuoto); Livio Piccolo (Aeronautica); Elisa Primavera (Bowling) e Manuel Reggiani (Motonautica).

Luigi Diotalevi