La voce potente di Rebecca Di Pietro si impone e trionfa al 51° “Gallo d’Oro“

Rebecca Di Pietro è la vincitrice della 51ª edizione del concorso canoro Gallo d'Oro di Petriano. Ha vinto con una reinterpretazione di "What a wonderful world" di Louis Armstrong. Andrea Budassi di Pesaro ha vinto il premio dedicato agli inediti con "Tutto quanto me".

La voce potente di Rebecca Di Pietro  si impone e trionfa al 51° “Gallo d’Oro“
La voce potente di Rebecca Di Pietro si impone e trionfa al 51° “Gallo d’Oro“

Rebecca Di Pietro è la vincitrice della 51ª edizione del concorso canoro Gallo d’Oro, organizzato dalla Pro Loco Petriano. La maceratese ha conquistato la giurìa con una reinterpretazione di “What a wonderful world“, celeberrimo brano cantato Louis Armstrong nel 1968.

In gara, a Gallo di Petriano, c’erano 23 partecipanti. Al secondo posto si è piazzato il fermignanese Davide Dormi, che ha cantato “Proud Mary“, brano pubblicato nel 1968 dai Creedence Clearwater Revival e di cui, tre anni dopo, Ike e Tina Turner incisero una famosissima cover, mentre terza è arrivata la pesarese Gloria Vampa, che ha portato in concorso un proprio inedito, “Tranne noi“.

A proposito di inediti, il vincitore del premio dedicato è stato Andrea Budassi, anche lui di Pesaro, con “Tutto quanto me“.

n. p.