L’Accademia Orafa viaggia a tutta Annunciate le date del primo corso

L’Accademia Orafa viaggia a tutta  Annunciate le date del primo corso
L’Accademia Orafa viaggia a tutta Annunciate le date del primo corso

Sono state annunciate ieri mattina le date del primo corso professionale post diploma organizzato dall’Accademia Orafa di Fano, costituitasi nel dicembre scorso per la conoscenza e la valorizzazione del gioiello d’artista e dell’accessorio fashion: dall’8 al 15 luglio e dal 22 al 29 luglio. Un modulo ripetuto due volte, dieci partecipanti ciascuno, per otto giornate intense di lezioni accademiche e laboratoriali, che si terranno dalle 9 alle 15 nei laboratori del liceo artistico Nolfi Apolloni di San Lazzaro.

Le iscrizioni si possono effettuare entro il 1° luglio, online sul sito www.accademiaorafafano.it dove da ieri è scaricare il modulo, che indica i costi (800 euro a persona, che copre la spesa dell’acquisto dei materiali preziosi necessari) e gli sbocchi di una professione in cui l’offerta è superiore alla domanda.

"Questa è la prima iniziativa organizzata dall’Accademia Orafa - ha spiegato Silvano Clappis, assieme a Carlo Bruscia promotore dell’associazione UnaArte del XXI Secolo di Fano che ha dato vita al progetto che oltre ai corsi di formazione professionali in oreficeria prevede mostre, convegni e visite guidate - che offre interessanti sbocchi professionali. Ogni corso prevede al massimo 10 partecipanti, che potranno trovare ospitalità in città grazie alla collaborazione dell’Associazione Alberghi Consorziati di Confcommercio. Ogni modulo formativo prevede la partenza da un disegno a mano, fino alla definizione dell’oggetto con tecniche tradizionali. Ma ci sarà modo di studiare anche le tecniche più moderne fino ad arrivare all’intelligenza artificiale". "Attorno alla scuola - conclude Carlo Bruscia - prenderanno vita tante iniziative. Il sogno è di realizzare a Fano quello che a Pietrarubbia non si è riusciti a costruire attorno alla figura di Pomodoro".

Tiziana Petrelli