Ma la Biosfera è costata troppo?: "Su internet si trova a 10mila euro". Il fornitore: "No, ne vale 450mila"

Sui social sono emersi esemplari simili a prezzi molto più bassi dei 650mila euro pagati da Pesaro. Il titolare della ditta Artifact: "Parliamo di cose completamente diverse e vi spiego il perché".

Ma la Biosfera è costata troppo?: "Su internet si trova a 10mila euro". Il fornitore: "No, ne vale 450mila"

Ma la Biosfera è costata troppo?: "Su internet si trova a 10mila euro". Il fornitore: "No, ne vale 450mila"

Non ha fatto in tempo ad essere accesa che, oltre la pioggia, sulla Biosfera da 700mila euro inaugurata domenica pomeriggio sono caduti sia sguardi di meraviglia che sfottò. La critica micidiale, apparsa sui social, ha orbitato sul prezzo visto che una replica "mignon" del display a led in forma sferica, acquistabile in tempo reale su Aliexpress, "l’Amazon cinese" non supera i diecimila euro, imballata e spedita. Calma e gesso. Prima di gridare allo scandalo abbiamo chiesto ragguagli ad uno dei padri della Biosfera: Federico Rossi, professore associato in architettura digitale e robotica alla London South Bank University, amministratore unico di Artifacts studio, società da cui la Cte ha acquistato la Biosfera.

Perché questa differenza di prezzi?

"Semplice. Parliamo di due cose completamente diverse. La Biosfera, nella sua scala di misura e come mezzo mediatico per luoghi pubblici, è la prima a livello europeo. Sfido chiunque a cercare questa sfera in Europa".

Dove sta l’innovazione?

"Non sono certo i pannelli led. Il brevetto l’abbiamo messo sui contenuti e sul software generativo che li gestisce. Rispetto a tante cose che si vedono, le rappresentazioni video non vengono deformate, ma stabilizzate sulla superficie sferica. Il software è stato sviluppato da un team di sei persone".

Quanto è costata la Sfera ‘spenta’, al netto di hardware e software per le funzioni digitali?

"Oltre 450mila euro. I pannelli led che rivestono la Biosfera arrivano sì dalla Cina e in particolare da Shenzhen, ma sono di alta qualità e sono per l’esterno".

E quelle in vendita su Aliexpress?

"Sono per interni. Ma non solo: la qualità dei pannelli della Biosfera è la stessa di quelli impiegati nei concerti di Vasco Rossi, per intenderci. Sono pannelli led il cui prezzo di mercato è di 8.650 euro al metro. La Biosfera ha una superficie di 52 metri quadrati. Come vede i conti tornano".

Cosa intende per qualità?

"Non risentono di escursioni termiche entro i 20 gradi dallo zero. Hanno certificazione Ip 65 e Ip 67, cioè protezione contro polvere e acqua. Non banale è il fatto che il distributore dei vari componenti sia italiano. La Biosfera ha tutte le certificazioni a marchio CE".

Cos’altro è rientrato nei costi? "La spedizione, aerea, di 8 tonnellate di materiali: dalla Cina sono arrivate 20 casse. La struttura interna: non è in lamiera, ma in acciaio certificato per strutture. Ci sono chilometri di cavi. Si tratta di un prodotto progettato e assemblato in Italia, pagato con i costi del lavoro italiano e con le tasse italiane. E’ garantito il servizio assistenza. La manutenzione è mensile".