Tanti turisti e ristoranti pieni. La Pasqua fa prevedere il pienone

L’offerta cittadina parte dal Palazzo Ducale aperto. Ecco cosa vedere in più

Tanti turisti e ristoranti pieni. La Pasqua fa prevedere il pienone

Turisti ieri mattina a Urbino

Si vedono girare in città da venerdì, come confermano alcuni commercianti ed esercenti. I turisti per il ponte di pasqua sono arrivati a Urbino e apprezzano anche i locali dove poter bere e mangiare qualcosa di tipico o di nuovo. I ristoranti hanno le prenotazioni da settimane per oggi e domani. Su Booking l’88% delle stanze disponibili è occupata per questa notte ma sono solo 10 le strutture registrate.

"Come si prevedeva dalle prenotazioni questa è una Pasqua di grande presenze. A favorire sicuramente, oltre al metro, anche le iniziative presenti in città – dice l’assessore al turismo del Comune di Urbino, Roberto Cioppi –. Le mostre in programma, i musei aperti, gli oratori e le grotte, comprese tante attività organizzate dalle associazioni. Inoltre il sito vieniaurbino.it e le nostre pagine Instagram e Facebook “Città di Urbino“ sono costantemente aggiornate".

I principali eventi in città per oggi, pasqua, e domani, pasquetta. Oltre alla mostra “Raphael Urbinas“ al Collegio Raffello sarà visitabile ,oggi e domani, anche Palazzo Ducale, la Casa natale di Raffaello, gli Oratori così come il Museo Diocesano Albani e l’Oratorio della Grotta. Nelle Sale del Castellare è aperta la mostra su Luigi Bartolini e la Rocca della Fortezza Albornoz. Nel centro storico la Proloco organizza i mercatini di artigianato, modernariato e antiquariato.

Francesco Pierucci